RITRATTO DELL’EROE DA GIOVANE

Prima

Ehi, pecorella, sei venuto a sparare? Per quello che guadagni non ne vale la pena…
Che pecorella sei?
Hai un numero, un nome? Mi sa che sei illegale… Sei venuto per sparare, vuoi sparare?..
Pecorella, ascolta, io pago anche per te. Vi siete divertiti, eh
Fatti riconoscere. Io non so chi sei. Parla. Noi ci divertiamo un sacco a guardare voi stronzi…

Dopo

Avete presente l’espressione “cagarsi addosso dalla paura”?

barbara

    • Passavo. Lo faccio di tanto in tanto. Mettiamo il ragazzo abbia sbagliato, era nervoso, è un asino, quello che vi pare. La vera notizia è il tono cavernicolare dei commenti. I commenti riguardano i genitali o le feci. Mah. Non è neanche fascismo, è l’uomo prima dell’età del ferro.

      "Mi piace"

      • Mi fa immensamente piacere che un tizio che gode di tutta la mia sconfinata ammirazione passi di tanto in tanto.
        Quanto al merito, i commenti si riferiscono all’obiettiva osservazione della foto: mi sembra un po’ difficile supporre che abbia sudato tanto tanto tanto ma proprio così tanto. O che bevendo un bicchier d’acqua se la sua malamente rovesciata addosso a causa del nervosismo. E magari prima dell’età del ferro gli uomini avevano cose più utili da fare che andare a sfottere i carabinieri…

        "Mi piace"

    • Hai provato a fare un giro in rete a vedere i commenti in blog e forum che parlano della vicenda? Si va dal “non si può giudicare fuori contesto” al “giovane padre di un meraviglioso bimbo di due anni” (che se tu hai una meravigliosa figlia di vent’anni magari potrà anche esserti ascritto a merito il fatto che sia meravigliosa, ma che ti venga attribuito il merito di avere un figlio di due anni che è meraviglioso…), a uno stupefacente “ai microfoni non si è sentito, ma sotto la visiera il poliziotto ha detto «io la penso come te»”.

      "Mi piace"

  1. una cosa che trovo sempre sorprendente è l’abisso della stupidità umana.
    come cavolo faceva a sperare il pisciasotto che ne sarebbe uscito senza essere, giustamente, riempito di mazzate? boh?

    "Mi piace"

    • Il fatto è che si tende a valutare gli altri col proprio metro: l’intelligente dice: vuoi che non capiscano? L’imbecille dice: figurati se ci arrivano. Giorgio Perlasca e gli altri come lui dicevano: perché, tu non avresti fatto la stessa cosa? E il vigliacco è sicuro che mai e poi mai quel branco di pecore avrà il coraggio di fare qualcosa. Che poi comunque mazzate, insomma, non lo so se gli abbiano davvero dato tutte quelle che si sarebbe meritato, anche se è lì che strilla mamma mamma mi fanno la bua come se lo stessero scannando vivo.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...