VORREI FARVI UNA DOMANDA PERSONALE

Mentre cercavo tutt’altro, mi sono imbattuta in youtube in una rissa da pescivendole fra l’onorevole Alessandra Mussolini e l’onorevole Paola Concia sul tema delle adozioni da parte di coppie omosessuali. Mi ha in particolare colpita un intervento della signora Mussolini, sconvolta al pensiero di quei poveri bambini adottati da coppie omosessuali, costretti a vedere “due uomini che si rotolano nel letto”. Ecco, io vorrei chiedere ai miei lettori figli – naturali o adottivi, non ha importanza – di coppie eterosessuali: per voi, quando eravate bambini, era esperienza quotidiana – vabbè, facciamo settimanale – vedere i vostri genitori che si rotolavano nel letto? E, in caso di risposta affermativa, ogni volta che ciò accadeva la cosa vi lasciava sereni e indifferenti visto che si trattava di un uomo e una donna e non di due persone dello stesso sesso?
Grata per il contributo che vorrete dare al riempimento di questa mia non trascurabile lacuna, attendo con ansia le vostre cortesi risposte.
           
barbara

  1. Veramente i genitori lo fanno sempre quando i bambini sono a dormire. E chiudono la porta a chiave.
    Quindi, nella stragrande maggioranza dei casi i bambini non vedono nulla, indipendentemente dal sesso dei genitori.
    E se i bambini vedono qualcosa, restano turbati. sempre indipendentemente dal sesso dei genitori (mia mamma conosceva uno a cui da piccolo era capitato di vedere una cosa simile, e ha creduto che i suoi si stavano picchiando. Ci hanno messo molto a fargli capire che non si trattava di violenza, ma di una cosa normale che gli adulti fanno)

    "Mi piace"

    • Sì, ho sentito di altre esperienze di questo genere: l’impressione che ha il bambino è proprio quella di una lite, una lotta, una cosa pericolosa. A me, personalmente, è capitato una volta, da adulta, di sentire, ma di vedere proprio no! La cosa impressionante, nel video, è stata proprio quella di vedere queste due che urlavano in contemporanea, non botta e risposta ma due pescivendolamenti paralleli.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...