E “LORO” COMBATTONO COSÌ

E con le immagini, riciclando cose vecchie, come questa

spacciando per palestinesi morti siriani, o iracheni, o addirittura bambini morti nel terremoto in Turchia quattro anni fa, come stiamo vedendo grazie al paziente e intelligente lavoro di alcuni blogger di buona volontà. I morti veri in realtà sono davvero pochi, come possiamo leggere dall’imprescindibile Ugo Volli, e se ci sono in mezzo anche un po’ di civili, il motivo è questo:

E in Israele, nel frattempo

E infine vi propongo un video con l’ennesima bufala smascherata. Lo avrete sicuramente già visto in altri blog, ma meglio una volta in più che una in meno.

barbara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...