E NIENTE

Siamo tornati sotto zero, e con bufera di vento, di quelle che scardinano i semafori e spaccano gli alberi, e che raramente durano meno di due mesi. Cheppalle ragazzi!
albero-piegato-dal-vento
barbara

ASCOLTA LA MIA OMBRA

Perché le ombre parlano, sì, e confidano, e raccontano. Non a tutti, certo, ma a chi le sa ascoltare possono dire molto: possono rivelare segreti, i più nascosti, i più inconfessabili, possono addirittura svelare il futuro. E possono anche stancarsi del proprietario e cercarne e adottarne un altro, queste bizzarre creature che sono le nostre ombre. O prendere iniziative che loro, troppo timidi, non oserebbero mai. Se poi si ritrovano come alleato un aquilone a forma di aquila, possono addirittura operare miracoli. E pazienza se a farne le spese è la tazza del tè. (No, sul serio, è un libro bellissimo, devi assolutamente leggerlo!)

Marc Levy, Ascolta la mia ombra, BUR
ascoltaombra
barbara