E MENO MALE CHE È UN FINE INTELLETTUALE,

un uomo di cultura, un raffinato esteta, un ascetico…

“Ci sono troie in giro in Parlamento che farebbero di tutto, dovrebbero aprire un casino”. (ascolta)

Ma naturalmente è stato frainteso, poverino (e pensare che pensavamo che fosse un’esclusiva di Berlusconi, quella di dichiararsi frainteso tutte le volte che le sue esternazioni incontrano critiche).
D’altra parte, come stupirsi, con un personaggio come questo?

barbara

Annunci

  1. “Quanto al resto, ho l’impressione che a te sembrerebbe esagerato dare dell’antisemita anche a Hitler, immach shemò.”

    Io invece ho l’impressione che per te sarebbe antisemita anche chi, in un’ipotetica finale dei Mondiali di calcio, ITALIA VS ISRAELE, osasse tifare per l’Italia!

    Uno che dice che Israele non c’entra niente con gli ebrei, prima ancora che antisemita(potrebbe anche esserlo, ma potrebbe anche essersi espresso male), mi sembra IGNORANTE. Un vero antisemita fanatico come Maurizio Blondet(se non sai chi sia cerca su google), non direbbe mai una cosa del genere!

    Mi piace

    • Non preoccuparti, caro, chi sia maurizio blondet non ho davvero bisogno di cercarlo in google, ci ho anche gustosamente litigato tanti anni fa, fino a quando lui non ha esaurito gli argomenti contro i miei documenti e ha abbandonato il campo. E l’affermazione che gli ebrei non hanno niente a che vedere con Israele gli starebbe benissimo in bocca, invece. Quanto alla ciofeca dei mondiali di calcio, abbi pazienza, ma in questo momento ho un tremendo attacco di sciatica, e non ce la faccio ad abbassarmi quanto sarebbe necessario per rispondere in merito.

      Mi piace

      • dai, per farmi perdonare ti mando questa “biografia” di Battiato:
        http://lasteccanelcoro.blogspot.it/2009/12/controstoria-di-franco-battiato-un.html
        Magari la carriera di Battiato già la conosci (io per motivi di età conosco solo la parte più recente, e dal punto di vista musicale mi ha sempre fatto schifo), ma te la linko lo stesso.

        PS. Secondo me Maurizio B. non direbbe mai una cosa del genere, visto che lui non fa distinzione tra ebrei “buoni”(quelli non abitano in Israele), ed ebrei israeliani “malvagi”. Quello è rimasto ai “perfidi giudei”, e al complotto ebraico dei Protocolli di Sion, è persino convinto che gli ebrei a pasqua sacrificano i bambini cristiani(SIC!) quindi per Maurizio Bidet gli ebrei sono tutte creature demoniache(lui li chiama ANTI-CRISTO) a prescindere (tranne forse quei pochi che delirano come lui, tipo Noam Chimsky)

        Mi piace

      • OK, stavolta hai fatto centro.
        Per Blondet no, non sono d’accordo: è vero che gli ebrei sono una razza infame e vanno sterminati tutti dal primo all’ultimo, però si dà anche moltissimo da fare nel campo della delegittimazione di Israele, nel fare disinformazione eccetera, quindi anche il negare legami fra gli ebrei e Israele fa parte del suo DNA.

        Mi piace

      • Si, ma Blondet è esplicito e coerente, odia Israele perché ODIA GLI EBREI, il suo è un antigiudaismo di stampo cattolico-fanatico, non si nasconde dietro la retorica “di sinistra” secondo cui Israele è uno Stato “terrorista” che non c’entra niente con gli ebrei

        Mi piace

  2. Purtroppo non ho materiale esclusivo,ma credo che tu possa trovare aiuto, all’ interno della comunità ebraica, conoscerai qualcuno che magari si occupa di pedagogia ?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...