SI CHIAMA BASSEL KHOURY

Ha venticinque anni. È giordano. Canta. E crede nella pace. Purtroppo, per lui, il suo concetto di pace non è troppo popolare dalle sue parti; perché pace per lui, udite udite, significa pace proprio con tutti, anche con gli ebrei, persino con gli israeliani. Per questo ha ricevuto minacce di morte che lo hanno costretto a cancellare il “concerto per la coesistenza” che avrebbe dovuto tenere in Israele, come potete leggere qui.

barbara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...