CERTO CHE

se l’identità italiana si salvaguarda con le banane, il futuro di questa povera Italia lo vedo proprio nero, ma nero che più nero non si può nemmeno col carboneggio.
italy_map=banana
PS: se li chiamo grandissime teste di banana, è turpiloquio?

barbara

  1. E’ un episodio che copre l’Italia di vergogna: se vogliamo contestare la Kyenge politicamente, giudicare il suo operato, discordare con le sue proposte e le sue opinioni, padronissimi, ma quello che è successo è ignobile, e se lei ora si sente superiore a quella fetta di italiani, ha perfettamente ragione,

    "Mi piace"

    • Infatti queste notizie le ritrovo in parecchi blog stranieri. Non bastava Berlusconi con le sue corna in foto, le barzellette sporche e cretine, le bestemmie davanti alle telecamere, le olgettine e via becerando per farci passare per un paese di merda.

      "Mi piace"

        • Ma la cosa peggiore rimane “essere tali” e ad “essere tali” in Italia, a mio parere, sono – ahinoi – milioni di cittadini, seppure siano ancora pochi quelli che tra loro arrivano a manifestare l’infamia e la faccia da culo necessarie a lanciar banane sui palchi. Il fatto che si risappia del loro “essere tali” è semmai quasi un bene, perché magari la via della coscienza e della maturazione passa anche attraverso la rivelazione di certe intime bassezze e la conseguente possibilità di risarcirle culturalmente e di prevenirne le conseguenze più tragiche di una simile mentalità.
          Quanto al merito di ciò che propone la Kyenge, il fatto che i bananari rovinino la piazza di chi dissente dalla ministra mi pare proprio, per quanto obiettiva, l’ultima delle loro colpe.

          "Mi piace"

  2. ..già detto, no? Dissentire politicamente è cosa ben diversa dall’insulto, per giunta razzista, e simili episodi sono tali da farci vergognare di condividere l’italianità con certi soggetti, per di più non così rari.. Che desolazione..

    "Mi piace"

  3. …a certi tristi personaggi evidentemente sta cedendo il sistema nervoso, ma non è con comportamenti inqualificabili che si risolvono i problemi. Piuttosto in base alla norma sulla trasparenza ,varata da Monti a suo tempo , sono stati resi pubblici i redditi dei ministri del governo Letta . Orbene la Kyenge risulta essere la più povera con 38mila euro . Viene da una famiglia molto ricca del Congo , ha quattro madri e 38 fratelli. Non è venuta in Italia da clandestina ma con borse di studio universitarie. Sponsorizzata dai preti ha fatto una carriera medica e politica formidabile . Consigliera, deputata e poi ministra. Ha le mani in pasta in mille attività socio-cultural-politiche. Eppure non ostante entrate economiche da invidia risulta essere una poveraccia ! Quando ho letto il suo curriculum mi è preso un colpo ! Il sottoscritto e tantissimi altri non siamo riusciti a fare carriera alcuna nel nostro Paese, anzi molti dei miei amici e conoscenti hanno pure perso il lavoro ! E questa qua ci è pure venuta dal Congo a farci marameo !
    La mia compagna,povera semplice ragioniera italiana purtroppo, disabile vera , iscritta al collocamento dei disabili e con tanto di sfratto , pur avendo fatto mille concorsi pubblici e presentato centinaia di domande con tanto di curricula non è ancora approdata a niente ! A posto così…!

    "Mi piace"

  4. Ci ho pensato anche io…Dunque, se ho letto bene, dei cretini alla festa del PD tirano da lontano delle banane alla Kyenge e filano indisturbati. Poco credibile..che la facciano franca con il servizio d’ordine micidiale che ha tale partito, collaudato in anni e anni di “lotte”. Mi viene finamai il sospetto che queste cose possano essere autoprodotte per fornire quell’aura di intoccabilità che la vittima deve avere in questi momenti. Pensateci bene: se uno vuol fare passare certe idee, cosa c’è di meglio che diventare vittima, per di più di atteggiamenti schifosi?
    Poi, se uno sta attento, costei si comporta come ministro dell’immigrazione, cosa ben diversa dall’integrazione. La Bossi-Fini non ha niente a che fare con l’integrazione è solo la legge che stabilisce chi abbia o meno il diritto di permanere. L’integrazione riguarda i comportamenti di chi è già qui, cosa che la BF non accenna. Perchè allora criticarla? E cosa c’entra lo ius soli con l’integrazione? Questi sono gli argomenti che dovrebbero essere portati, non le banane, anche se il sospetto di una mossa concordata per guadagnare visibilità, resta. Che ne dite?

    "Mi piace"

    • 1. il micidiale servizio d’ordine, col quale non passava uno spillo, era del PCI. Dalla fine del PCI a oggi è passato un quarto di secolo. Se vai a comprare un giornale non puoi dare del ladro al giornalaio che ti chiede un euro e venti, motivandolo col fatto che una volt alo pagavi cinquecento lire.
      2. Dobbiamo decidere di che cosa vogliamo parlare: se parliamo della politica della Kyenge parliamo della politica de4lla Kyenge, se vogliamo parlare del lancio di banane parliamo del lancio di banane. Fra le due cose non c’è ASSOLUTAMENTE nessun nesso.

      "Mi piace"

  5. ….ma quando mai ho fatto una simile affermazione ? Ho specificato proprio all’inizio del post che non è certo con atteggiamenti maleducati che si fanno valere le proprie idee ! Mi sembrava abbastanza chiaro ! Piuttosto si ha come l’impressione che l’onorevole Kyenge si stato messo lì proprio volutamente per creare disordini ! Ha espresso idee e proposte che non sono molto condivise dagli italiani se non altro perchè hanno una portata economica insostenibile per un paese in pieno fallimento e c’è chi è cascato in pieno nella trappola, specie leghisti e la destra in genere ! Ma la signora Kyenge stessa non ha compreso che è stata manipolata da poteri forti per creare appositamente disordini politici che puntualmente si stanno verificando ! Lo ius soli è improponibile attualmente in Italia in questo gravissimo momento socio-economico che stiamo attraversando; e non sarà mai attuato proprio da quella sinistra che l’ha messa lì per fare finta di volerlo ! Tanto la gran massa di immigrati disperati abbiamo capito benissimo che ha solo la funzione di abbassare il valore del mercato del lavoro per cui fornirà solo manodopera a basso costo per padroni sfruttatori in competizione con italiani altrettanto disperati. La Kyenge non ha capito che stà invitando tantissima gente a morire di fame in Italia anzichè nel paese proprio. Se non lo avete ancora compreso siete solo miopi ! Il razzismo non c’entra nulla, ma viene usato come scusante per esacerbare animi sensibili e creare ulteriori scontri e disordini tra cittadini italiani esasperati. Letta che l’ha messa lì l’ha presa per i fondelli !
    Comunque la signora,figlia di gente ricchissima in Congo, è venuta in Italia con l’appoggio e la raccomandazione del Vaticano che le ha fornito pure le borse di studio per laurearsi in medicina. Poi oltre a fare il medico si è buttata in politica col PD che l’ha fatta eleggere consigliera, assessore e poi deputata e infine ministra. Sposata con un ingegnere italiano è imbottita di soldi e se la spassa alla grande ! Chissà se farà eleggere deputati anche tutti gli immigrati che sta invitando a venire ? E per venire da noi ha fatto gli impicci , eh ! Non è arrivata su un lurido barcone ma da gran signora con l’aereo e un po’ di soldini !

    "Mi piace"

    • Scusi, Sig. Max, ma lei converrà che nell’odierna politica italiana, dopo 20-30 anni di insulti al merito, ci sono purtroppo centinaia, migliaia di donne e uomini che ben dimostrano agli occhi di tutti di non aver affatto meritato la carriera che han fatto e di essere assolutamente inadeguati alle cariche che hanno ricoperto e ricoprono (solo fra i big io e lei potremmo fare parecchie decine di esempi che ne salverebbero ben pochi). Bè, in quest’Italia di merda, lei va a fare le pulci proprio alla Kyenge? Sia sincero: è davvero solo perché dissente dalle sue opinioni politiche?

      Ps. E’ davvero così convinto che la famiglia della Kyenge sia o fosse tanto straricca? E dove s’è formato questa convinzione?

      "Mi piace"

  6. No non è turpiloquio. E’ un’amara constatazione di come puo’ finire ai minimi termini una società nella quale nessuno sembra aver fatto caso (per decenni) al progressivo imbarbarimento nel quale il Paese era avviato.

    "Mi piace"

  7. chi lancia le banane a un ministro (come anche all’ultimo degli operai) solo perchè si sente superiore per me è solo una merda fascista. punto
    che poi la siddetta merda fascista mi venga un po’ a spiegare i fondamenti della cosiddetta superiorità della cosiddetta razza a cui appartiene.
    un italiano che si proclama di razza superiore mi fa proprio RIDERE visto che il popolo (?) italiano è il popolo più bastardo della storia. sulla nostra cara penisola è passato chiunque, dai cosiddetti barbari ai cosiddetti mori a tutti i popoli del nostro mar mediterraneo
    e se culturalmente siamo ancora (?) così ricchi è proprio grazie a questo nostro essere meticci
    sai cara Barbara cosa più mi è piaciuto di Israele? conoscere tanta gente e chieder loro da dove arrivavano: un mix di culture e terre varie nel loro sangue che…mi ha fatto quasi invidia!! io son solo mezzo romagnolo e mezzo abruzzese nato e cresciuto a Torino…beh, nel mio piccolo son anch’io un bel meticcio! 🙂

    a chi lancia banane, a chi imbratta i muri di Roma con bestialità nazi fasciste e augura altri 100 anni a un boia come priebke auguro un bell’attacco di cagarella fulminante!!
    scusa i francesismi cara Barbara…

    "Mi piace"

  8. ….chi lancia le banane ad una persona che parla su di un palco ad una platea del PD in piena festa del Partito e circondata da manifestanti del PD con tanto di personale del PD addetto all’ordine è per forza uno del PD che è un razzista ( e ce ne sono tanti ma si nascondono perchè hanno paura di essere mal giudicati !) oppure un provocatore del PD che voleva far scoppiare il solito “caso” di razzismo fascista !
    Infatti la polemica in questi giorni verte sugli aspetti socio-economici delle proposte del MInistro Kyenge e non sulla sua razza , tant’è vero che il sindaco di Viggiù è Sandy Cane, africana e Leghista amata e rispettata da tutti ! Chi butta la questione sull’aspetto razzista è in mala fede perchè ormai anche nelle fila della destra non se ne parla più da tempo data la ridicola stupidità e l’inconsistenza biologica dell’argomento stesso !

    "Mi piace"

  9. …ma Calderoli fa cagare, chi se lo fila quel fallito ! Serve solo a fare un po’ di folklore !
    Peccato che siede ancora in Senato : uno stipendio sprecato !
    Il resto è tutto baccano per sollevare polvere e distogliere gli Italiani dai veri problemi che son ben altri.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...