HAHA, ANCHE TOM JONES

prende a calci in culo il boicottaggio!

Vado ma torno presto.

barbara