• Quali problemi?
        In Italia (se consideriamo la storia della Repubblica) ne abbiamo avuti principalmente due, la sede della Chiesa cattolica e il più grande Partito Comunista dellEuropa occidentale. La convergenza distruttiva sull’idea di Nazione e di Popolo di entrambe le ideologie e di entrambe le metafisiche direi che è evidente. Mettici sopra anche il mix di etnie differenti che fino alla Grande Guerra avevano bisogno dell’interprete per capirsi e il fatto che gli Alleati per facilitare l’occupazione hanno consegnato il Sud alle organizzazioni mafiose e che al Nord le formazioni comuniste hanno disarmato malvolentieri solo per ordine di Stalin, hai il quadro del perché l’Italia è quella che è.

        Adesso come adesso va per la maggiore l’idea che bisogna abbandonare qualsiasi pretesa di sovranità nazionale e delegare tutto ad un potere superiore. Quando senti il Presidente della Repubblica, Ministri e Parlamentari (per non parlare delle icone alla Fo) che invocano la devoluzione dei poteri alla “Europa” (che ovviamente è una entità indefinita) capisci che siamo alla frutta.

        I “problemi concreti” poi sono solo uno: la Spesa Pubblica fuori controllo. La Spesa Pubblica ha le sue ragioni in tutte le cose scritte sopra, che conflusicono in una idea distorta dello Stato e della cittadinanza.

        Quando dico che putroppo non esiste alternativa alla “sinistra” intendo che non esiste alternativa alla idea di Stato e di cittanino della sinistra, se escludiamo il “non-Stato” che delinque e/o stringe accordi con le mafie.

        "Mi piace"

        • Quindi, se ho capito bene, se Berlusconi ha commesso dei reati ma non è in galere, le ragioni sono che
          a) in Italia c’è il Vaticano
          b) in Italia abbiamo avuto il più grande partito comunista dell’Europa occidentale
          c) la convergenza distruttiva sull’idea di Nazione e di Popolo di entrambe le ideologie e di entrambe le metafisiche
          d) le etnie che fino alla prima guerra mondiale parlavano dialetti differenti e non si capivano
          e) le connivenze tra alleati e mafia dopo lo sbarco in Sicilia
          f) Napolitano e Dario Fo dicono stronzate
          g) la spesa pubblica è fuori controllo

          Ne deduco che se il Vaticano fosse in Svizzera e Dario Fo tenesse la bocca chiusa, Berlusconi sarebbe sicuramente in galera. Capisco.

          "Mi piace"

        • Secondo me non afferri che se Berlusconi scomparisse in questo instante l’Italia rimarrebbe la cloaca maxima che è per i motivi sopra citati. E gli Italiani sarebbero comunque l’esito dei fenomeni storici sopra citati.

          A questo punto insisto nel dire che se siamo condannati al declino è perché non siamo capaci di esprimere una alternativa. Di cui non solo Berlusconi è una delle tante conseguenze ma non è nemmeno la più importante o nefasta.

          "Mi piace"

        • Ovviamente per me “alernativa” non è uno come Vendola che è stato chiamato cosi in omaggio a Nikita Krusciov, che “Attivista LGBT e fervente cattolico, devoto della Madonna di Sovereto, patrona di Terlizzi, in gioventù è stato allievo di mons. Tonino Bello” e che in seguito “nel 1972 si iscrive alla FGCI militando nella sezione del Partito Comunista Italiano di Terlizzi fino al 1984, quando si trasferisce a Roma” e poi ” aderisce al Movimento per la Rifondazione Comunista e qui lavora nella prima redazione di Liberazione, il settimanale del futuro Partito della Rifondazione Comunista nel quale Vendola sarà dirigente nazionale fino al 2009, quando guiderà la scissione del Movimento per la Sinistra.”

          Della serie “Peppone e Don Camillo”.

          "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...