CI SONO DUE MODI

Ci sono due modi per rompere un piatto:

Io vengo dal sottoproletariato urbano; sono nata da genitori semianalfabeti in una stanza in subaffitto con un cesso in comune con altre tredici persone (e ci sono rimasta fino a otto anni), libri e giornali niente, dimestichezza con le posate poca. E non possiedo diamanti. Io i piatti li rompo con primo sistema; chi non gradisce, la porta sa dove trovarla.

NOTA: entrambi i filmati precedenti sono stati cancellati; per il primo ho trovato solo questa versione in tedesco, che tuttavia non compromette la comprensione.

barbara

  1. Giusto: pane al pane e.. cancherone al cancherone! 😉
    Scherzi a parte, la scena dei piatti qui sopra è una di quelle che più mi hanno fatto godere nella storia del cinema: grandiosa è dir poco.. 😀
    La diplomazia.. dicono sia un male necessario, ma sinceramente, considerando i risultati in tanti casi recenti, mi sembra solo un male, e anche inutile. Punto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...