GIUSTO PER CAPIRCI

Chi, dei leader israeliani e palestinesi, è nato in Palestina?

LEADER ISRAELIANI:

BENJAMIN NETANYAHU,
Nato il 21 Ottobre 1949 a Tel Aviv 

EHUD BARAK,
Nato il 12 Febbraio 1942 a Mishmar HaSharon,
Mandato britannico di Palestina

ARIEL SHARON,
Nato il 26 Febbraio 1928 a Kfar Malal,
Mandato britannico di Palestina

EHUD OLMERT,
Nato il 30 Settembre 1945 a Binyamina-Giv’at Ada,

Mandato britannico di Palestina

ITZHAK RABIN,
Nato il 1° Marzo 1922 a Gerusalemme,

Mandato britannico di Palestina  

ITZHAK NAVON,
Presidente della Repubblica 1977-1982. Nato il 9 Aprile 1921 a Gerusalemme, Mandato britannico di Palestina  

EZER WEIZMAN,
Presidente della Repubblica 1993-2000. Nato il 15 Giugno 1924 a Tel Aviv, Mandato britannico di Palestina


LEADER ARABI “PALESTINESI”
:


YASSER ARAFAT
,
Nato il 24 Agosto 1929 al Cairo, Egitto 

SAEB EREKAT,
Nato il 28 Aprile 1955, in Giordania. Ha la cittadinanza giordana.  

FAISAL ABDEL QADER AL-HUSSEINI,
Nato nel 1948 a Bagdad, Iraq.  

SARI NUSSEIBEH,
Nato nel 1949 a Damasco, Siria. 

MAHMOUD AL-ZAHAR,
Nato nel 1945, al Cairo, Egitto. 

E così i leader israeliani nati in Palestina sarebbero “coloni” o “invasori”, mentre i leader arabi palestinesi nati in Egitto, Siria, Iraq e Giordania sarebbero “nativi palestinesi”?!?!?

barbara

  1. Casca a fagiolo, come si usa dire. Sto cercando di smontare certe affermazioni dei soliti “filopalla a prescindere” che portano le ripetute litanie tipo a Gaza c’è apartheid e fame e cazzate del genere. Tu Barbara da guerriera indomita sei una veterana al riguardo e con questo post mi sei di grandissimo aiuto. Ho cercato molto quel tuo post che parlava di genocidi (armeni, tutsi, ecc. in confronto al preteso “genocidio” palestinese) ma non lo trovo.

    "Mi piace"

  2. Fichissimo questo video! Certo però non considero il luogo di nascita così determinante. Alla fine la grandezza di grandi leader come Ben Gurion risiedeva anche nell’amare principalmente una patria dello spirito e non limitarsi a quella di nascita, rendendo poi quella dello spirito una realtà.
    Ciao
    Tom

    "Mi piace"

    • Naturalmente siamo d’accordo che il luogo di nascita non è necessariamente determinante (Garibaldi è nato a Nizza che adesso è Francia, per dire, e Napoleone se fosse nato un anno prima sarebbe nato italiano); questa tabella però è una risposta a quelli che insistono sul fatto che gli ebrei sarebbero estranei arrivati da fuori, coloni, invasori, mentre i “palestinesi” sarebbero nativi, indigeni, autoctoni, e quindi gli unici legittimati a risiedere in quella terra (quella chiamata in causa, negli anni Trenta, su tutti i muri d’Europa in cui campeggiava la scritta “Ebrei, tornate in Palestina!”).

      "Mi piace"

  3. Alla grande concordiamo pienamente. Per me la vera estraneità è non avere rispetto per la terra, qualunque essa sia. Di certo io non potrò mai conoscere un paese meglio di chi ci è nato e vissuto, ma evitando di cedere a facili pregiudizi e volendo veramente conoscere, spero di abbattere le barriere della natura umana. O almeno spero di riuscirci. Non so perché ti propino tutta questa solfa, ma il tuo blog mi fornisce sempre tanti punti di riflessione utilissimi!
    Grazie mille.
    Tom

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...