E IN FRANCIA

(tanto per cambiare)
marcia di solidarietà con i tre ragazzi rapiti violentemente attaccata da antisemiti


(preso qui)

La cosa interessante è che proprio a causa di questi continui attacchi che da almeno una ventina d’anni vanno aumentando in maniera esponenziale, va aumentando di pari passo l’emigrazione degli ebrei francesi in Israele: quell’Israele a cui, quegli stessi soggetti che aggrediscono gli ebrei, negano ogni legittimità e diritto di esistenza. Vale a dire che gli ebrei non possono stare qui e non devono andare lì. Sembrerebbe volersi ripetere l’antico copione:
PRIMO PASSO: voi ebrei non avete il diritto di vivere tra di noi come ebrei.
SECONDO PASSO: voi ebrei non avete il diritto di vivere tra di noi.
TERZO PASSO: voi ebrei non avete il diritto di vivere.

barbara

NOTA: poiché il video non è più visibile, metto due immagini che possono almeno dare l’idea delle presenze, anche se non della violenza dell’attacco.
attacco parigi 1
attacco parigi 2
.

  1. France.Già nel 1800 era molto vivace l’ antisemitismo. Ed è li che ha iniziato ad essere molto manifesto, le menti importanti ‘ gli accademici ne contribuirono. Si puo’ dire che è
    durato fino al ’44…anno della liberazione tedesca. Ha continuato ad esistere …sotto tono.L’ esploit attuale è iniziato una ventina di anni fà con le sinistre al governo, l’ aumento della popolazione araba ‘ dovrebbero essere sui 5milioni…ed anche i cattolici
    piu’ radicali.e il famoso partito di estrema destra.
    E quello che si è letto nell’ articolo.. conferma le varie traversie piu’ incrementate in
    tempi recenti nei confronti di cittadini francesi perchè ebrei…manifestando inei loro confronti aggressioni razziste facendoli sentire insicuri in questo clima in crescendo.
    I tre giovani rapiti….mollezza nel commentare la notizia, con poco trasporto…insomma
    poco concretamente..E come dovrebbe succcedere in un paese democratico…una manifestazione pubblica per ricordare il rapimento…vengono aggredidi come fossero una ffeccia….la feccia sono gli aggressori e chi sostengono.
    E’ la norma! Riportate in maniera incompleta…E lontana dalla realtà…con il consueto
    risultato …plateale di danneggiare Israele.
    L’ ultima…………………..France 24..notiziario del primo pomeriggio..le 14 c.ca
    La giornalista…..un palestinese mentre andava a pregare è stato ucciso dal fuoco israeliano..poi solita retorica…Si gli hanno sparato…andava a pregare facendo un ‘ attentato, addosso aveva delle granate.
    t

    • Seguo un blog francese e ricevo una newsletter quotidiana da un sito francese, quindi posso dirlo con piena cognizione di causa: in Francia va proprio male e sta andando sempre peggio. Quanto alla vittoria di MLP, come ho già detto altrove, per quanto disgustosa è comunque la conseguenza diretta della dissennata politica di una sinistra politicamente corretta che ha fatto di tutto perché le cose continuassero ad andare sempre peggio, mettendo i francesi in condizione di essere disposti a rivolgersi anche al diavolo, pur di tentare di cambiare.
      Del ragazzo rom ho visto una foto: sconvolgente davvero.

  2. politici, stampa…informazione poi il popolinino…hanno dato nel tempo una grande spinta
    all’ attuale aumento del vile sentimento……….del razzismo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...