LA BELLEZZA INTERIORE

Era la mia vicina d’ombrellone, vale a dire a portata di voce il che, nel suo caso, significava in un raggio di trecento metri, però quell’anno era la mia vicina d’ombrellone anche in senso stretto. Era una di quelle persone talmente innamorate della propria voce che per niente al mondo rinuncerebbero, neanche per un attimo, al paradisiaco piacere di ascoltarsela. E infatti non rinunciava, neanche per un attimo. Ed è stato così che tra i suoi vari, interminabili, flussi di pensiero, un giorno mi è arrivata questa profonda riflessione:
“Quello che conta è essere belli dentro. Infatti i miei figli non se ne accorgono mica che sono diventata vecchia e brutta”.
Da cui si deduce che:

a) La signora era convinta di essere stata, un tempo, bella, cosa alquanto difficile da credere.
b) Tutti i giorni i suoi figli le telefonavano per dirle stai tranquilla mamma, guarda che noi non ce ne accorgiamo mica che sei diventata vecchia e brutta.
c) La signora era convinta di essere “bella dentro”

La mia profonda riflessione invece è questa:

P.S.: E non si accorgeva mai di quando uno dei suoi figli seviziava il proprio bambino torcendogli il braccio dietro la schiena fino a farlo urlare dal dolore, con un sorriso di satanico godimento in faccia. Non come punizione per qualcosa che il bambino avesse fatto ma semplicemente così, all’improvviso, perché gli veniva voglia di farlo.

barbara

  1. Già,la bellezza interiore è una stronzata e stupido chi ancora non lo capisce. I belli vanno con i belli,i brutti con i brutti. La bella e la bestia è solo una fiaba…
    Ci hanno illuse fin da piccole in modo vergognoso
    Io abolirei le fiabe

    • La morale della Bella e la bestia è di guardare oltre le apparenze. Cosa che non ha niente a che vedere col “mito” della bellezza interiore con cui tentano di consolarsi gli imbecilli che oltre ad essere esteticamente dei cessi sono anche privi di qualunque altra qualità: non mi si caga nessuno perché gli uomini sono tanto tanto superficiali e non sono capaci di vedere tutte ste tonnellate di bellezza interiore che mi porto addosso. E invece no: non ti si caga nessuno perché sei un cesso e in più sei deficiente e in più sei ignorante e in più sei di una noia mortale. Ci hai fatto caso? Non hai mai sentito qualcuno dire sai, Francesca è bruttina, però ha tanta bellezza interiore. Il discorso è sempre io ho la bellezza interiore. E se gli altri non la vedono è colpa loro.

      • sì,però ti dirò. Io alle superiori ero la classica sfigata,mi hanno sempre preso in giro perché ero un”cesso” ,stupida ed imbranata e che quindi nessuno sarebbe venuto con me per tutto questo. Ovviamente la mia autostima ne ha risentito parecchio e ne sto vivendo ancora gli strascichi(ho 23 anni). Non ho mai parlato di bellezza interiore,però so di avere molte qualità(l’empatia ,la dolcezza ,la sensibiltà) e sono convinta che nessuno uomo vorrà mai scoprirle perché non sono bella e gli uomini se non c’è qualcosa che li attira esteriormente con te non perdono nemmeno un minuto
        P:S. chissà come alcuni riusciranno a spiegarsi il fatto che Israele ha attaccato la Siria come reazione alla morte di un suo concittadino… arabo
        Apartheid?

        • Io invece alle superiori ero una strafiga e non mi si cagava nessuno mentre più di qualcuno impazziva per E. che dire cesso magari è un po’ esagerato ma neanche proprio tanto, e in più era talmente cretina che invece che per nome la si chiamava “oca”. E lei rispondeva. Sono misteri, ragazza mia. L’importante è o cercarne le cause e magari, se si può, correggerle, o farsene una ragione. Senza inventarsi favole autoconsolatorie.
          P.S.: quelli là – quelli dell’apartheid e tutto il resto – probabilmente diranno che agli israeliani piace talmente fare la guerra che qualunque pretesto è buono. Se invece la guerra non l’avessero fatta direbbero: visto? Per gli ebrei scatenano il finimondo mentre gli arabi possono anche crepare.

  2. Riguardo alla vicina di ombrellone no comment.
    La clip con le due ragazze l’ho trovata spassosissima.
    [ OT: L’attrice con gli occhiali è Cristiana Capotondi. Il nonno materno era ebreo, Angelo Citone].

  3. La mia amica Luci ha una figlia, anzi ne ha due. Insomma questa figlia, sì, dai, la prima che ho detto, si è trovata un moroso. Un giorno decide di portare a casa questo moroso per farlo conoscere alla madre (la mia amica Luci). Questa appena rimane sola con la figlia dice senza mezze parole che quel moroso non le piace, che è veramente un cesso. La ragazza, si dai, la figlia, la prima che ho detto un po’ rattristata cerca di far capire alla madre che a lei dell’aspetto esteriore non interessa, che lui (il moroso della figlia della mia amica luci, la prima che ho detto) è bello dentro. A quel punto la mia amica che è una grande stronza ma anche un genio ha detto: “Roverseo!”
    … scusa ma ho bevuto parecchio, più che parecchio.
    ciao

  4. Per me..
    Forse chi asserisce di essere ..bello dentro…forse non lo è veramente in quanto la sua
    bellezza interiore può essere costruita..

    Credo chi è realmente bello dentro non lo sa’, non lo crede e dei suoi sentimenti ne fà
    una inconsapevole ricchezza perchè si pone anche con modestia.

    Belle/belli…

    Se anche dentro…Al top..
    Altrimenti solo persone vetrina

    Un pò meno..
    ma con altre qualità…interiori ..mix di fascino..Arrivano!

    I piu’ belli…talvolta nell’ invecchiare perdono molto..
    Un pò meno….con l’ età talvolta ci guadagnano.

    Attenzione! Le vere persone belle dentro danno modo di pensare…quasi incutono un certo timore agli ….esperti, ipersicuri..Lasciano una forte traccia..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...