NEL CASO VI INTERESSASSE SAPERE PERCHÉ GLI ISRAELIANI “BOMBARDANO GLI OSPEDALI”

potete farvene un’idea andando a guardare questo.
Qui invece potete vedere l’accurata documentazione di un altro orrendissimo crimine sionista.
E che non vi venga in mente di dire che l’Onu è faziosa
Onu faziosa
L’Onu è buona e santa, e guarda ciò che è giusto guardare
hamas-war-crimes
E la sproporzione, comunque, c’è
sproporzione
barbara

AGGIORNAMENTO
E se quelli sono gli ospedali, queste sono le scuole
lanciarazzi
Quanto al numero dei morti

  1. Non c’ è distinzione dove vengono messi gli armamenti….abitazioni civili..’ a volte sono
    saltate in aria…cosi all’ improvviso…’…scuole ..ospedali….moschee.. Insomma in tutti i
    luoghi dove non dovrebbero esserci! Mi sembra di ricordare che anche in Iraq era la stessa cosa. Una caratteristica tipicamente araba, del M.O…e forse non solo.
    Paesi che amano il loro popolo.
    E’ stato dimostrato, documentato.Maniacalmente tosti nelle loro tesi.

  2. Considerata la spregiudicatezza del gruppo dirigente e delle frange combattenti di Gaza nonché la evidente inutilità dei razzi dei terroristi, grazie a Iron Dome, ho come l’impressione che parte delle vittime veramente civili degli ultimi giorni, (vedi soprattutto colpi a segno su ricovero UN di ieri) possano essere state causate da colpi palestinesi deliberatamente indirizzati verso obiettivi paganti in termini di disinformazione emotiva dell’opinione pubblica mondiale.
    Da scudi umani a martiri per la causa ci passa poco, tanto, in paradiso, Allah riconoscerà i suoi!

    • Che oltre agli scudi umani, fra i morti imputati a Israele ci siano anche un discreto numero di persone colpite da loro non c’è dubbio. Che li abbiano colpiti intenzionalmente non so, certo è che ogni morto è buono per la causa. Poi spesso succede che dopo l’esplosione causata dall’attacco israeliano si vedono tutta una serie di esplosioni secondarie perché tutto intorno c’è un’autentica santabarbara. Come quella volta dell’intera famiglia sterminata: quando è stato messo a disposizione il video ripreso dal drone si è visto chiaramente che è arrivato un solo colpo, che ha centrato in pieno il terrorista che trasportava dell’esplosivo, e qualche secondo dopo è saltata in aria, senza che fosse arrivato nessun altro attacco, la casa che stava parecchi metri più in là, evidentemente piena di esplosivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...