RIFATTA DALLA TESTA AI PIEDI

(Ha più di ottant’anni) ma la testa è rimasta fresca al naturale.

barbara

  1. Mi piacerebbe intavolare una discussione pacata sull’argomento, premettendo che la mia posizione e’ “avete torto marcio tutti e due, israeliani e palestinesi”.

    La tizia rifatta e’ una splendida oratrice, non lo metto in dubbio.
    Pero’ mi viene da dire: “Cazzo, e se voi di New York un giorno aveste deciso che TUTTO il New Jersey era New York? Come pensavate che noi del New Jersey stessimo zitti mentre vi pigliavate pezzi a caso delle nostre terre, eh?”

    Non credo che nessuno sia senza colpa, e credo -la mi sia ‘honsentito dire- che la situazione di guerra continua faccia COMODO sia agli integralisti-terroristi palestinesi, sia ai fondamentalisti israeliani.

    Mi scuso se sono stato diretto, ma non riesco a situare la ragione tutta da una parte in situazioni del genere.

    • Qui di solito non c’è molto spazio per chi cerca di vedere le cose in maniera equidistante, si preferisce dividere nettamente il mondo in bianco e nero, buoni e cattivi, senza sfumature.(ovviamente un discorso simile vale anche per i blog filo-palestinesi/anti-israeliani, con l’aggravante di fare una propaganda molto più mistificatoria e spicciola rispetto a quella filo-israeliani, che invece sono decisamente più intelligenti e sofisticati)

      • Equidistanti? Equidistanti fra vittime e carnefici? Fra stuprata e stupratore? Fra bambino e pedofilo? VAFFANCULO. E nel culo infilatici anche l’accusa di propaganda intelligente e sofisticata, pezzo di merda.

        • Non ho mai detto che di grigio non ce ne sia. Solo che pretendere che sia tutto grigio non è molto diverso dal pretendere che sia tutto bianco o tutto nero (spero che sia chiaro che la risposta qua sopra è ad Andrea, comunque, non a te. Quello può solo ringraziare che non mi si trova davanti. Le mie pistole non le possiedo più, ma tiro certi calci sui coglioni che alle pistole non hanno niente da invidiare)

    • Il fatto è che lì non c’è una situazione da “un giorno qualcuno ha deciso che”. Magari te l’hanno raccontata così, ma non è affatto così che sono andate le cose. E che naturalmente esiste qualche israeliano fondamentalista fanatico eccetera eccetera, ma quelli primo sono pochi, secondo non sono al governo e di conseguenza terzo, contano come il due di picche. Fanno parte di questa categoria per esempio quelli che hanno assassinato il ragazzino palestinese, che non solo sono in galera, ma hanno scatenato l’indignazione dell’intera Israele.
      Spero che tu non lo prenda come un rifiuto alla discussione, ma davvero non ritengo possibile “intavolare una discussione” nello spazio di un commento. Lì a destra c’è una sezione che si chiama “Israele, documenti e riflessioni”, con parecchie centinaia di post. Alcune sono riflessioni mie, qualcuna anche esclusivamente di pancia, ma ci sono anche molti documenti, magari se hai tempo e voglia potresti dare un’occhiata a qualcuno di quelli. Poi, lo dico sinceramente: ad essere pacata quando vedo il mondo ignorare quasi duecentomila morti siriani e scatenarsi contro Israele, io non ci riesco proprio. E neanche ci provo, se devo dirla tutta.
      Adesso sto preparando un post, magari ci trovi qualche risposta.

    • Posso farti solo un’ultima domanda(alla quale puoi rispondere anche senza approvare il commento, se preferisci)? Alla luce del fatto che Hamas è stata abbandonata dalla maggior parte dei paesi arabi(com’è scritto anche in un post che hai linkato pochi giorni fa), non c’è il rischio di andarla a rafforzare con tutto questo spargimento di sangue?
      A chi giova tutto questo sangue?di certo non ai cittadini israeliani, visto si parla di circa 50 morti sul campo(i razzi di Hamas hanno fatto danni materiali senza vittime)
      non sarebbe stato più razionale distruggere solo i tunnel più pericolosi, e limitarsi alla difesa passiva dai razzi, attendendo la “morte naturale” di Hamas?
      http://www.jpost.com/Opinion/Editorials/Desperate-Hamas-329261
      Secondo questo articolo di ottobre dell’anno scorso anno, Hamas era “moribonda” e stava preparando la guerra contro Israele proprio nella speranza di rinvigorirsi

        • Volevo dire distruggere solo le parti di tunnel che sboccano sul territorio Israeliano(parlo in teoria, se fosse possibile), evitando tutti i rischi, e gli effetti collaterali che comportano le operazioni militari in territorio nemico.

        • Si, ma la politica(in generale, non solo in Israele) non fa sempre le scelte più razionali e più convenienti per il maggior numero di persone possibili, a volte i politici agiscono in maniera demagogica, per riceve consensi dalla propria parte politica.
          Quindi può darsi che non fosse possibile agire diversamente, così come può darsi che fosse possibile, ma per altri motivi si è decisa un’azione più incisiva. Dall’esterno non possiamo saperlo!
          buona notte

        • E perché in Afghanistan, non sono morti migliaia di ragazzi americani? andare in guerra in Afghanistan s’è rivelata per gli americani, col senno di poi(ma forse lo si poteva prevedere anche prima), un’inutile carneficina. Voglio dire che a volte la guerra, anche se ben motivata(gli americani sono andati in Afghanistan in reazione all’attentato dell’11/09), può non condurre ai risultati sperati, e non essere la via migliore per risolvere i problemi.
          Per chi guarda il conflitto dall’esterno, può venire spontaneo porsi alcuni interrogativi( anche gli Israeliani stessi non sono tutti favorevoli a questo tipo di intervento militare), e non mi sembra una manifestazione di antisemitismo chiedersi se non si sarebbe potuta garantire la sicurezza degli israeliani in maniera meno cruenta, e se tutto questo possa sortire l’effetto collaterale di rafforzare Hamas

        • Decisamente la chiarezza di idee non è il tuo forte, eh? L’attacco all’Afghanistan scelta politica?! Mai sentito parlare di terrorismo? Mai sentito parlare di necessità di andare a snidare ed eliminare la fonte del terrorismo?

        • Il terrorismo è un dato di fatto, è il problema, ma poi il COME combatterlo è sempre una scelta politica.Non credi?

          Per fare un esempio in piccola scala, immagina di essere un commerciante in una zona ad alto tasso di criminalità, e di dover fare i conti con il rischio di rapina. I rapinatori sono IL PROBLEMA, ma non c’è un’unica soluzione al problema, le opzioni sono molteplici(comprarti un’arma da fuoco, istallare un sistema di videosorveglianza, prendere dei cani da guardia, blindare il magazzino, stipulare un contratto assicurativo, vendere l’attività per cambiare lavoro o cambiare città ecc…) la scelta di come affrontare problema spetterebbe a te!
          Se fossi una nazione, sarebbe una SCELTA POLITICA

          Tornando all’Afghanistan, non ho elementi per poter dire che sia stata una guerra del tutto inutile, ma a giudicare dalle notizie recenti il terrorismo pare ancora vivo e vegeto:
          http://www.lastampa.it/2014/07/16/esteri/afghanistan-kamikaze-fa-strage-in-un-mercato-affollato-morti-UG3urIBqXD1TJUPnbbe9ZK/pagina.html

        • Vedo che sei specialista in tripli salti mortali avvitati carpiati scaravoltolati. Siccome stavolta proprio non ho capito dove vorresti andare a parare, rinuncio a rispondere nel merito.

  2. Bene Barbara..!.Vengo da IC..dei Video..altri articoli giornali…..etc!
    Mi sento incazzato con tutte le merdate che si leggono..ci impongono..vorrebbero..
    politici senza palle.Che delusione e nausea! Dovrebbero vergognarsi chi mette alla pari
    gli Hamas’ terroristi…ad Israele…anzi quasi, quasi gli Hamas li fanno sorpassare…Bello! Mi piacciono..da godere quando qualche attenttore migrerà. E come al solito la colpa..di Israele.Maniacalmente ossessivi nell antisemitismo. Non trovo altre scusanti.
    I pacififisti…anche quelli veri ragionano..di pancia…attenzione questo puo’ portare merda..
    Io mi sono arreso alla famigerata …pace….già da molto tempo …30..e piu’ aa.
    Anche in seguito…un’ occordo ..poi concessioni. Bum…attentati ..uccisioni…
    Etc….Basta leggere! E inutile ripetersi. Chi vuole andare un pò piu’ in alto dell’ addome
    lo fà o l’ avrebbe fatto.Chi và fino al cuore….e non sono obiettivi, ci vuole la ragione..il
    cervello. Poi…chi sà conosce…i peggiori, negazionisti…sul fascista…nazi..tanto è la
    stessa cosa.
    in generale….in tutti c’ è un desiderio di distruzione di Israele…piu’ o meno manifesto!
    No! Se non è cosi facciano attenzione a quello che sostengono!!!!!

    Terra terra..in maniera piu’ che chiara esternato da sempre..fino ad inserila nella Carta
    di Statuto che hanno edito…
    Distruzione di Israele ed il suo popolo….’ quini..si capisce che faranno di tutto per colpire Israele…su tutti i fronti…’
    Pace. La vogliono gli altri paesi..USA in testa. Ma gli interessati …i palestinesi non
    interessa …se non per ….ricevere tutto quello che arrica da tanti decenni…Dollari…
    con tanti zeri! Il popolo un mezzo per questo..mantenendoli in uno stato di indigenza
    ‘ anche se in altri Paesi islamici è piu’ elevato….
    Pace,,,come può Israele accettarla…quando Abu…ha preso accordi per l’ unificazione
    Gaza..ed il resto della Palestina facendo governo con gli Hamas terroristi…insieme
    agli altri…Pal. gli Al Fatah….Significa….aprire le porte agli arrivi di tanti altri terroristi..e
    armi! Quale presidente avrebbe accettato ….Nessuno!!!!!!!
    Gli Hamas…sono il punto piu’ duro..organizzato,corredato…di tutte le altre fazioni..affiliate o non…..
    Gli Hamas…contrattare con loro per la pace! Ma i politici.EU..USA compresi non hanno
    capito con chi deve a che fare Israele?!….Anche qui…se fossero loro i diretti interessati
    non vi crederebbero..
    Plateale…..’ la conferma…’….tanti tunnel…fino ad arrivare nei sottosuoli di Israele, maggiori
    numericamente di quanto gli Israeliani…e ancor piu pericolosi di quanto veniva pensato…
    Armi! Un vero arsenale….’ poi..dislocate capillarmente…edifici civili..abitazioni..scuole..
    ospedali….moschee…..in luoghi all’ aperto…strade…….
    Ed il popolo…..cosa è arrivato…neppure un posto per ripararsi…anzi devono riparare !
    I tunnel! Non devono servire per i civili…per proteggerli.
    Non importa piu’ di tanto…piu’ morti ci sono e meglio è per gli Hamas…
    opinione pubblica…Islam…
    E QUESTE SONO LE PERSONE CON LE QUALI INSTAURARE IL DIALOGO::E POI
    LA PACE!:::::CHI AMBISCE A QUESTO:::NON AVREBBE AGITO COME LORO:

    La pancia..l’ ho superata da un pezzo! Ho l’ impressione..reale che ci hanno preso per
    il culo ,…in Italia…e tanti altri…anche dal MO….e altri che legiferano,,non l’ accetto!
    Non potro’ fare molto…cosa? Cerco di pensare realmente ..

  3. Allora non è ben chiaro chi sono gli Hamas…e non solo loro! Il loro scopo è creare caos, distruzione….sopprimere Israele l’ unica democrazia in MO…e non solo.
    Le varie bande terroristiche mirano a destabilizzare il MO…e poi espandersi.Africa,,Europa…fra poco Turchia…..non tutti
    con le stesse dinamiche….l’ islamismo..si…poi sunniti,,sciiti…alcuni ‘ con i loro pretacci…come qualcuno li definisce…’ Il MO..etc…specialmente dove c’è l’ islamismo
    è tutto un caos…bande armate…dittature.
    I paesi arabi hanno nei loro interni varie problematiche …a parte chi ‘ finanzia gli Hamas…..Qatar…che cerca di fare attualmente la politica su’ piu’ fronti….Iran.’..ma in questo momento…ha investito nella guerra in Iraq…..
    Poi….credo che anche a livello popolazione….la centenaria lotta..guerre…gurriglie..hanno un pò stancato ottenendo consensi piu attenusati . Poi..non sò se sono al corrente.penso di si..dei tanti miliardoni che arrivano asl popolo eletto dagli uomini…Palestina.
    La Giordania stessa,,,credo che abbia concesso parte del suo territori pur di liberarsi
    di quei palestinesi….
    A questo punto…oh come sono bravi a dire pace…pace accordi..Nessuno ci aveva pensato prima..
    Poi…la mentalità araba…si spara..’ missili compresi…’ arrendersi è da vili. finchè ci saranno uomini verra tentato di tutto….poi chi vince….ci sarà tregua, strette di mano.
    Tregua…5 anni….Al 3°…rincominciano attentati…missili,Ma come faranno! La vie dei
    signori sono infinite…pacifisti, attivisti….qualche paese in cerca di espansione nel Mediterraneo….nel MO…sciiti…chi saranno mai!

        • Se siano nazisti non lo so; quello che so di sicuro è che sono stati ripetutamente beccati a pubblicare notizie false inventate di sana pianta, che fra i suoi redattori c’è gente che sotto Goebbels avrebbe fatto una carriera strepitosa, e che i dirigenti di hamas hanno dichiarato di sentirsi pienamente rappresentati da Ha’aretz, che infatti viene chiamato “l’organo di hamas in lingua ebraica”. Ti basta?

        • Ok, non sapevo che inventassero le notizie, pensavo che fosse semplicemente un giornale di orientamento socialista e pacifista. Ma i giornalisti di Haaretz non vivono in Israele?mi pare strano che siano nemici della propria nazione!

        • E con questo? Mai incontrato un italiano antiitaliano, un americano antiamericano? Pensa solo a Otto Weininger, che odiava talmente gli ebrei che a 23 anni si è suicidato perché non riusciva a convivere con l’idea di essere ebreo. In Israele vivono ebrei antiisraeliani, come Amira Hass, come Ilan Pappe, come Shlomo Sand, come Avraham Burg, che per fare del male a Israele venderebbero il culo dei propri figli e invece è sufficiente che vendano i loro articoli a Ha’aretz o a varie testate straniere, e ci guadagnano pure.

        • Certo, ci staranno anche stronzi del genere, ma Haaretz pubblica le opinioni di tanti giornalisti e intellettuali, voglio sperare che non siano tutti come Amira Hass

        • Tutti tutti no, ma un bel po’ sì come si può dedurre appunto dal fatto che Hamas se ne sente rappresentata. E nei siti che si occupano di disinformazione nei mass media per notizie false o faziose o incomplete o manipolate,, Ha’aretz compare almeno una volta o due la settimana.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...