E L’EGITTO INFORMA CHE SI È ROTTO LE PALLE

barbara

  1. Intanto in Italia il deputato M5S, tale Manlio Di Stefano, ha dichiarato alla Camera:1.”A Gaza è in atto un genocidio”.2.Netanyahu ordina attacchi indiscriminati.3.Renzi deve interrompere immediatamente la fornitura di armi a Israele e sospendere temporaneamente tutti gli accordi economici con Tel Aviv.4.Renzi deve ritirare il nostro ambasciatore da Israele ed estendere tale richiesta ai nostri partner europei. Difronte a codesta colata di fanatismo ho tirato un sospiro di sollievo. Infatti, alle ultime elezioni non ho ceduto alla tentazione di votare per l’M5S.

    • Si sono dimenticati di intimare a Israele di smetterla di fabbricare scie chimiche e provocare terremoti: le cose più importanti se le dimenticano sempre (veramente avevi avuto la tentazione di votare per quella banda di cialtroni e delinquenti? Non ci posso credere!)

        • Bisognerebbe però sempre ricordare che anche quello a Hitler è stato un voto di protesta. Non per fare paragoni, per carità, ma solo per ricordare che poi non si sa mai come può andare a finire.

  2. Che ne pensi di questo? self-hating jew? o ragazzo di buonsenso, che s’è rotto le scatole della guerra(ha capito che con queste operazioni militari periodiche non si arriva mai a una pace definitiva) e vorrebbe vivere una vita normale, anziché rischiare di finire sottoterra prima del tempo?

    • Un figlio di puttana che sta col culo al caldo mentre gli altri vanno a farsi ammazzare a decine (in questa guerra, ma in tutto sono stati decine di migliaia) anche per difendere lui. In tempo di guerra si chiama diserzione, e in qualunque parte del mondo per la diserzione ci sono la Corte Marziale e la fucilazione alla schiena. Sto pezzo di merda! Spero tanto che il prossimo missile di hamas arrivi nel culo a lui: sempre meglio a lui che a un innocente.

      • In Italia(e credo che sia lo stesso in quasi tutti i paesi europei) FORTUNATAMENTE non c’è manco il servizio di leva. Poi col culo al caldo per modo di dire, comunque mi pare di capire che dovrà scontare qualche settimana in galera, come fosse un criminale, quando invece è soltanto uno che GIUSTAMENTE non vuole morire giovane per una guerra che non ha voluto lui. Perché non ci va Netanyau a rischiare la pelle sul campo?

        • Oppoverino poverino, dovrà scontare addirittura qualche settimana di galera, ma non mi dire non mi, quasi quasi mi metto a lutto per lui, mi metto. Una guerra che non ha voluto lui, ma pensa, mentre quei coglioni che stanno continuando a crepare per parargli il culo, quelli l’hanno voluta, invece. CARO ANDREA, SEI UNA MERDA, MI FAI VOMITARE, te lo dico con tutto il cuore. E adesso sparisci per almeno un paio di mesi, che se mi ricompari davanti vengo a cercarti e ti infilo una pannocchia rovente nel culo.

  3. Anche in campo politico c’è e vi è stato l’ apporto dell’ informazione TV giornali cortei
    con modalità che non si scosta a quella…che usando il loro linguaggio..nel M.O…
    Grillo filo MO sul fanatico …ma con netta preferenza siita. Ne talmente entusiasta..chissà se …in futuro farà dei programmi di vacanza per gruppi.

    la protesta…orientata al Movimento…5Srelle…io non avrei pensato di fare…proteste per
    la variazione dello stagnante modus operandi..che poi è stato accettato ripetutamente per decenni…poi al soito nella nauseante situazione con i piu’ disparati apporti di combattenti…

    Egitto…probabilmente avrebbe desiderato delle risposte un pò concrete, costruttive anche per una maggiore intesa a largo raggio dagli USA…Credo che abbia ricevuto una
    specie di usciata…
    Poi…anche nei giorni odierni l’ Egitto insieme all’ Arabia Saudita erano fra i piu qualificati per una mediazione credibile e conoscitiva nei confroni…degli Hamas.terroristi..’ estremisti per gli USA’
    No! Gli usa hanno preferito rivolgersi a questo riguardo alla Turchia e Qatar che poi sono fra i piu’ convinti assertori anche con aiuti monetari e di armamenti per gli Hamas.

    Tale scelta da parte degli USA è piu’ che criticabile ed i Fans obamiani dovtrbbrto ammetterlo insieme allo scarso prestigio che ha come leadership mondiale.
    Cercare un’ apporto diplomatico con chi ne è tuttora investito nell’ appoggio degli Hamas….forse…vorrà intensificare dei rapporti con loro….se e ha ..non sò dove vuole
    arrivare con le sue tattiche come presidente dei democratici USA

  4. parlare di pace con loro…non si puo visto come sono andate fino non molti giorni fà.
    Non ci sono mai state le basi ne’ la volontà per questo obbiettivo sempre ricercato da Israele nonostante il pensiero contrario di troppe …testoline.
    Chissà se un taglio del nauseante finanziamento mondiale’ che è di apporto per il proseguimento delle guerre..attentati..Solo un pò di aiuti materiali di prima necessita’
    Forse c’ è il timore di tagliare questo cordone ombelicale…per eventuali ritorsioni di tipo
    terroristico. Se quel territorio deve crescere…necessita di capi molto diversi a tutti quelli che si sono succeduti. E quando si lamentano correre meno….ma il carrozzone
    che è di supporto…anche loro dovrebbero viziare un pò meno….’ gli atri…nel dimenticatoio..’…ma anche loro poi si può dire che fanno parte di un certo giro vizioso.
    Dovranno…..pur campare….

  5. ragazzo hai ragione! Ma pensa che chi vuoi la pace non la vogliono..sarebbero contenti
    di ucciderti o prenderti in ostaggio. Pensa a chi rischia in prima linea…ogni volta per
    difendere Israele per cui anche te,E non credo che per loro sia facile, è fortemente alienante domandarsi….come andrà. Credo che i caoi, i rapresentanti di Israele ne abbiano provate tante di soluzioni, tanti tentativi, falliti dopo pochi giorni con le loro solite modalità…ne sei a conoscenza? Le pversone con cui credi di dover contrattare hanno una cultura e modo di pensare, vivere
    è molto diverso da quello che vedi, vivi in Israele altamente democratico., li è un’ altro mondo di quello che tu vivi..Li non potresti neppure fare la protesta che tu stai facendo
    …tante le soluzioni…botte..carcere…e si gli ti farebbero anche fuori. Anche la vita per
    loro non ha la sacralità che ha per Israele.
    Il vissuto di Israele a livello storico..lo conoscerai..la guerra .fra le piu’ truci ed insensate
    li ha uccisi nei modi piu’ atroci…e tuttora per vivere devono difendersi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...