1. Un padre morto per difendere il suo Paese,Israele.Una figlia che lo potra’ mai conoscere…altri due ancora piccoli .Che tristezza. Questa donna che dovrà affrontare il difficile ruolo di genitore, madre e padre.
    Ma vedendo cosa fa’ il popolo verso i soldati, sono certo che lo sarà anche per loro..
    @ TG 2…2 soldati uccisi per un kamikaze…un’ altro è stato rapito!

    "Mi piace"

  2. Non chiamiamo kamikaze questi terroristi, è un’offesa ai soldati. Il kamikaze era un soldato onorevole, pur nella tragedia della guerra, che si gettava contro navi armate che gli sparavano contro, ben visibile in cielo. I terroristi non sono soldati onorevoli. Alcuni, è vero, colpiscono soldati, ma quanti si sono fatti esplodere (in Israele e in tanti altri posti) uccidendo o cercando di uccidere innocenti?
    Diamo loro il nome che spetta loro: terroristi, schifosi terroristi.

    "Mi piace"

    • A suo tempo, quando c’era Montanelli, avevo scritto una lettera al Corriere per protestare contro l’abuso di questo termine: il kamikaze era un pilota che, in tempi di guerra aperta e dichiarata, su un aereo con ben visibili insegne militari si buttava su una nave militare che, se aveva a bordo dei buoni puntatori e una buona dose di culo, poteva riuscire a tirarlo giù prima che le fosse sopra e salvarsi. I terroristi suicidi palestinesi sono dei vigliacchi che, in tempo di pace o di tregua, sempre in abiti civili e magari addirittura travestiti da ebrei ortodossi o, se donne, fingendosi incinte, si avvicinano a ignari cittadini, quasi sempre civili, che non hanno alcuna possibilità di scampo.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...