QUELLA FAMOSA “SPIRALE DELLA VIOLENZA”

spirale della violenza
E in mezzo alla spirale ci stanno questo e questo.
E quei pirla degli israeliani continuano a nutrirli.

barbara

    • Causano povertà di là, perché finché gli danno la pappa in bocca si guardano bene dall’alzare il culo per guadagnarsela, e causano povertà di qua perché tutto quello che portano di là lo tolgono di bocca alla propria gente.

  1. La Palestina è un grosso sbaglio…come un figlio l’ hanno coccolata, andando incontro
    alle sue richieste, si lamenta e tutti l’ ascoltano , le hanno dato delle cifre enormi e tutto è stato dilapidato con scarsi risultati verso una normale crescita visto il continuo invio di tutto. Nel crescere è sempre in mezzo a feroci assassini,bande terroristiche.
    Non sono stati capaci di allevarla seriamente eppure è la figlia prediletta.sempre pronti ad accorrere ogni volta che combina guai…e voi nel difenderla date sempre la colpa agli altri…che poi non fanno altro che difendersi non rispondendo subito, ma dopo diversi fatti poco edificanti si fanno sentire.

    La stampa da diversi decenni fà una campagna a suo favore,,,la Signora Palestina ha
    poi capito come usarla. Tanti amici cresciuti nel mito della Palestina martire e specialmente il lato sinistro.con i bollettini che arrivavano direttamente al loro domicilio
    alla domenica …..quello del cuore si è mostrato ultra attento ad ogni suo
    respiro..lamento li ha talmente manipolati che quasi quasi si muoverebbero per andare a difenderla..’ ora gliele diamo noi se non la smettono..’i vicini nonostante la loro pazienza non ne possono piu’ .Eppure sono sempre gentili attenti a certi loro bisogni..
    Ma sia loro che i vari parenti sparsi per il mondo non si mostrano riconoscenti.

    • Più che la signora Palestina, sono gli arabi che la usano per i propri interessi. Tieni presente che quasi nessuno dei leader palestinesi, a partire da Arafat, è originario di lì. Ricordo quando girava la battuta “i siriani sono pronti a battersi fino all’ultimo palestinese”. Carne da cannone, nient’altro. Il guaio è che in parte per ragioni socio-culturali-religiose, in parte per via del lavaggio del cervello, buona parte di loro sembrano tutt’altro che riluttanti a servire come carne da cannone.

  2. Si lo sò. Ma un pò di cervello…non solo loro..In poche parole un pò il concetrato del contesto ,compreso l’ umano.
    La terra dei padri.!?..quali terre! Altre! Come i loro capi…
    Come la bufala….Gesu’ era palestinese…!?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...