1. nel lontano 1975 per primo dalle mie parti m’imposi per non far vaccinare mia figlia appena nata contro malattie immaginarie tipo vaiolo… già allora correvano strane voci e i molti casi sopetti erano frettolosamente accantonati. Venni minacciato di denuncia .. ma feci strabenissimo il grado di controllo e sicurezza è pari alla serietà dei politici…..

    Piace a 1 persona

    • “…malattie immaginarie tipo vaiolo…” hai solo goduto della protezione degli altri. Il resto della popolazione era/è vaccinato quindi tua figlia è sana. Le tue idee malsane si stanno diffondendo quindi se fossi tua figlia mi preoccuperei un po’.

      "Mi piace"

      • Oltretutto il discorso della protezione indiretta vale solo per malattie – almeno teoricamente – sconfitte in via definitiva. Mentre per altre sei protetto solo finché resti tra persone tutte vaccinate: se appena ti azzardi a lanciarti in un viaggio esotico sei fregato esattamente come i nostri nonni e bisnonni.

        "Mi piace"

    • Ho un cugino che a causa di un padre ignorante ha contratto la polio in tempi in cui l’immaginazione, evidentemente, aveva infiltrazioni nella realtà.
      Mio zio ha imparato, purtroppo non a spese sue.

      "Mi piace"

        • Cioè, che cos’è ESATTAMENTE che stai mettendo in dubbio? L’esistenza del vaiolo? La sua pericolosità? La data dell’ultimo caso verificatosi? La possibilità di contagio finché un virus è in circolazione? La volontarietà della tua scelta di esporla al rischio?

          "Mi piace"

        • veramente il Vaiolo NON è stato sconfitto. Fa parte dell’arsenale militare di molti paesi e se una sola fiala venisse svuotata in un acquedotto, la strage sarebbe immane, perché esiste il vaccino, ma non la cura e la vaccinazione di branco non servirebbe a nulla, i non vaccinati sarebbero esposti ad una malattia terribile, che quando non uccide lascia cicatrici orribili

          "Mi piace"

        • Probabilmente non solo il vaiolo. Ma questo non cambia il discorso: se tu catturi il nemico, lo disarmi, lo metti in prigione, lo tieni in catene, puoi ragionevolmente dire che lo hai sconfitto. Vero che qualcuno potrebbe sempre riuscire a liberarlo e renderlo di nuovo pericoloso, ma questa eventulità non ti impedisce di dire che lo hai sconfitto.

          "Mi piace"

  2. Spero che i kreduloni komplottisti si facciamo ALMENO vaccinare contro il Morgellons: ad ognuno le sue malattie “immaginarie”. Io i miei figli li faccio vaccinare contro tetano, meningite, difterite, rosolia e orecchioni. Il Morgellons no: lo lascio a chi pensa che le kattive multinazionali del farmako ci kontrollino kon il merkurio dei vaccini. Sono per la liberta’ assoluta nella decisione sul tipo di morte che ciascuno si sceglie, a patto pero’ che se un non vaccinato per convinzione “religiosa” si ammala immaginariamente di epatite, non venga a rompere i coglioni al sistema sanitario nazionale.

    "Mi piace"

  3. In inghilterra (o in USA, non ricordo bene) c’è una zona dove il complottismo è diventato virale, tant’è che i genitori si son rifiutati di vaccinare i bambini contro morbillo, poliomenite ecc…
    Ebbene, in quella zona, queste malattie sono tornate, attive e aggressive come ai vecchi tempi.

    Ma si, dai. Magari per loro esiste i vaccino, a base di acqua e sale, contro le malattie portate dai Grigi quando sono scesi sulla Terra a stringere accordi con Israele 😉

    "Mi piace"

  4. I fan di Baffetto e Pelatino sono duri a morire.

    Non capisco comunque una cosa. Uno muore in un incidente ed i parenti hanno il tempo per pensare alle cazzate complottiste. Ho il dubbio che i complottisti possono provare dei sentimenti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...