IL MESSIA

Affascinante come il più affascinante dei romanzi, avvincente come il più avvincente dei thriller, ricca di storia come un trattato accademico, piena di sapienza come una pagina del Talmud questa biografia romanzata di David Reubeni, l’uomo che nella prima metà del XVI secolo percorse l’Europa in lungo e in largo, bussò a tutte le corti in cerca di aiuti per il suo progetto di combattere gli ottomani e riportare gli ebrei in Terra d’Israele. Progetto affascinante che affascinò, infatti, tutti i regnanti dell’epoca ma, come dice il proverbio, le vie dell’inferno sono lastricate di buone intenzioni: e furono proprio le intenzioni troppo buone a distruggere ogni possibilità di riuscita. Come sappiamo, anche senza aver letto il libro, il progetto non si realizzò, e l’esilio continuò per oltre quattro secoli ancora, con le tragiche conseguenze che purtroppo conosciamo. Il libro comunque è bellissimo, e va assolutamente letto.

Marek Halter, Il messia, Spirali
Il Messia
barbara

  1. Tempi non maturi. Troppo dolore,sofferenze e morte prima di arrivare al ritorno ha dovuto subire il popolo ebraico Purtroppo ancora intriso da tante difficoltà,violenze .incomprensioni che continuano a colpire gli ebrei,Israele.Ma non si arrendo a tutto questo.Amano la vita e lottano per questa …fra tante ragioni.

    • No, non direi che si sia trattato di un problema di tempi: l’unico impedimento era l’impero ottomano che occupava quel territorio, e l’impero ottomano era ritenuto – giustamente – un nemico dall’intera cristianità, quindi i tempi sarebbero stati perfetti. Il problema sono stati proprio gli errori commessi per troppo entusiasmo.

      • L’impero ottomano, il sogno di Erdogan.
        Tanto che ne aveva pure disegnato la mappa (stranamente la sua mappa andava verso est anzichè verso Ovest), inglobando persino le due Coree.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...