E DOPO AVER SEPPELLITO I PROPRI MORTI

Dopo aver rattoppato le proprie ferite, dopo essersi rialzati… si canta e si balla

Shabbat shalom a tutti.

barbara

  1. Hava nagila…un classico rielaborato con sonorita’ e ritmi diversi.E’ piu’ allegra in questo e
    si sente e vede. La classica è piu’ struggente quasi velata con una certa malinconia..
    @ in questi giorni ho ascoltato delle canzoni scritte, musicate ed interpretate a 4mani , ebrei e rom
    arrivate a noi dopo un’ infinità di difficoltà.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...