SI FA PRESTO A DIRE VIVALDI

Shabbat shalom a tutti.

barbara

Annunci

QUELLE FAMOSE GRANDISSIME STRAORDINARIE MERAVIGLIOSE PERLE DI SAGGEZZA

“Ieri non c’è più, domani non c’è ancora, esiste solo l’oggi”, con la variante “quindi oggi è il giorno più bello della tua vita”. Vero che l’avete visto un miliardo di volte, citato in blog e siti e forum, con tanto di appello al principio di autorità: l’ha detto il Dalai Lama, cazzo, non vorrai mica metterti a contestare anche lui, non vorrai mica negare che lui sia il saggio più saggio di tutti i saggi che popolano il pianeta – tipo il detersivo che lava più bianco del bianco più bianco di tutti i bianchi di tutti i mondi possibili – e insomma se l’ha detto lui vorrà pur dire qualcosa, no? E dunque, ligia al dovere di considerare saggio colui che è considerato saggio, vi dico: vi è per caso morto un figlio ieri? Calma ragazzi, non agitatevi: quello in cui si è verificato l’increscioso evento è un tempo che non esiste (più), quindi non esiste neppure l’evento, quindi non c’è una sola ragione al mondo per cui voi oggi dobbiate essere tristi, anzi, dirò di più, come diceva Menuel dei figli di Menuel di Alto Gradimento: oggi è il giorno più bello della vostra vita, e il figlio morto che si fotta. E guai a voi se non testimoniate che questa mastodontica vaccata non è una mastodontica vaccata bensì il nonplusultra della saggezza.

barbara