CHE CULO RAGAZZI

Ieri sera il mio modem ha pensato bene di andare in malora. Per fortuna andando al supermercato, che è a 100 metri da qui, avevo visto un negozio di computer proprio lì di fianco. Per fortuna il negozio, che è in fase di trasferimento, si trasferirà ai primi di aprile: se lo avesse fatto prima non lo avrei mai visto e non ne avrei mai conosciuto l’esistenza. Per fortuna aveva lì disponibile un router molto simile al mio, cioè da dover sostituire solo il cavo di alimentazione, mentre per gli altri due andavano bene i miei già collegati, vale a dire che si trattava di una cosa fattibile anche da una come me. Per fortuna il tizio me lo ha configurato lui e oggi pomeriggio sono andata a prendermelo. Per fortuna il tutto, dopo qualche momento di tentennamento, ha preso a funzionare regolarmente. Per fortuna il tizio del negozio è anche tecnico e fa anche assistenza, anche a domicilio, eventualmente (non avendo un portatile bensì una bestia mastodontica, non è molto praticabile per me andarlo a portare). E così adesso, oltre al pc funzionante, dispongo anche di un tecnico.
Quanto al resto, giusto per fare un po’ il punto della situazione, posso dire che dopo quarant’anni di colite spastica, da due settimane ho preso a funzionare come un orologio; che un altro fastidiosissimo problema, che mi affliggeva da un buon paio di decenni e che diventava particolarmente drammatico quando ero sotto stress, è miracolosamente scomparso. E nonostante il superlavoro continui senza tregua, sto tenendo egregiamente botta. Dai, diciamolo: noi ragazzi della primavera del Cinquantuno siamo forti!


E ricordiamoci che la vita…


barbara

  1. Dai.. che notizie!
    Questa è davvero una vita nuova!
    Che un laborioso e radicale trasferimento-trasloco, con tutto quanto comporta di fatica fisica e psicologica, avesse effetti tanto benefici, a largo raggio, forse neanche tu lo avresti sperato, confessa..
    Sorprendente.. o forse no?
    La vita comincia a sessant’anni ( e no, i rotti non contano)🙂

  2. Chissà com’è il tecnico! Da tenere d’ occhio anche quello… fa assistenza anche a domicilio… Mmm… meglio tenerselo buono. Strada facendo… può servire! La vita è adesso… meglio approfittare! O no? Meglio di no, potrebbe ritornare la colite!

  3. Barbara…non sò che espressioni hanno gli adolescenti su’ al nord per
    complimentersi con un’ amica..
    Qui all’ estremo centro…direbbero..” sei ganza…”..piu’ attuale..” sei forte!” tanto per confermare certe qualità.
    Appena arrivata….hai risolto per il gas…e la signora ucraina..ora il modem!
    Tutto sembra confermare che stai vivendo un momento positivo a cominciare del fiuto..giusto.anche.per la nuova casa.
    Bene! Benissimo che certi problemi ti hanno lasciata…e anche altri lo
    dovranno fare in quanto il tuo fisico risponde positivamente a certi stimoli emotivi e per questo sei come rinforzata.
    Colite spastica! La odio! Anche se adesso dico ti stò vincendo.
    E..spero di riuscire per altri.
    Ci sono nel nostro fisico organi..o parti di facile bersaglio e quando andiamo sotto stress sono loro che ce lo ricordano.
    Basta poco…arrabbiature di vario genere.E chi vive intensamente con il
    suo io ricco non può esentarsi.
    Penso che nella vita alcune cose possono accadere ..e inaspettate, come incontrare delle belle persone che possono portarci a ricredere
    nell’ essere umano.
    Come te..la mia nuova casa..” credo piu’ che centenaria..” abbia dato una svolta positiva alla mia vita..ora in città..e via via sempre piu’ inserito.
    A 400 passi dal Duomo…..una passeggiata ..e se voglio ci sono diverse
    cose da fare.
    Nel saperti in un periodo molto positivo mi appaga.

  4. sono contento che vada tutto bene,e grazie per Baglioni,lo adoro,gli perdono anche la fisima di piacere a chi nn lo mai amato.
    Oh si! Grazie per la pizza…son stato bene.

  5. Carla …
    Certamente i soldi!
    La traccia..intendevo ..una persona
    che ha un modo di fare gentile..elegante al punto giusto..modo di porsi
    gradevole..insomma quell’ insieme di fattori che possono far che questa
    persona ci colpisce, di qualsiasi eta’ ed in base a questa il coinvolgimento può essere diverso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...