E SE UN’AUTO HA UN INCIDENTE

E nell’incidente finisce contro un idrante. E se a causa dell’urto l’idrante esplode. Possono succedere cose strane.


In Israele, naturalmente. A Tel Aviv.

barbara

  1. Mi ricorda certe immagini di film…
    Cosa insolita però la danza…Si,come dice Barbara,speriamo che siano una rarità per la scarsezza di acqua.Comunque credo che siano tempestivi nell’ intervento riparatorio.
    A me dà fastidio quando la rottura di un tubo qui..su’ da noi, a volte l’ attesa può arrivare ad alcuni giorni. Raramente però cosi’ massiva.

        • Bentornato cavaliere, qual buon vento dopo lunga assenza?
          Sì, per quelli, la morte è mezzo e fine. Non c’è spazio per la vita.

        • Carla, hai notato la mia assenza. Sono stato in Alto Adige a sciare e sono rientrato questa settimana. Comunque, seppur in silenzio, ho continuato a seguirvi. Essendo in compagnia non riuscivo a destinare un po’ del mio tempo per poter lasciare un commento qui sul blog di Barbara.
          Hai ragione per loro non vi è affatto spazio per la vita, il problema più grande che questa epidemia colpisce sempre più persone.

        • Barbara, non voglio ripetermi ma mi fa davvero piacere sapere che abbiate notato la mia assenza. Come afferma Marco fa sempre piacere fare un salto qui. Comunque anche se sono stato in silenzio, grazie alla tecnologia ho continuato a seguirvi.
          Un abbraccio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...