ANDIAMO A SCUOLA DAI RAGNI?

Vita breve per gli amanti pigri. La femmina del ragno dalla schiena rossa [altrimenti nota come vedova nera, ndb] (Latrodectus hasselti) non vuol saperne di partner poco romantici: se un maschio le chiede di accoppiarsi senza preliminari, lei se lo mangia. A rivelarlo uno studio della Università di Toronto Scarborough. Il cannibalismo del ragno femmina dipende da quanto tempo lui sia disposto a corteggiarla. Se le attenzioni iniziali durano fino a cinque ore, la femmina si accoppia e poi lo sbocconcella. Ma poi lo lascia andare, sperando in altri rendez-vous. Se invece il compagno vuole «tutto e subito» viene digerito. (P. Car.)

In effetti mi sembra un ottimo sistema, e troverei ragionevole adottarlo anche noi.
(Io vado, poi quando torno vi racconto tutto)

barbara