AVETE MAI VISTO UNA PRIGIONE A CIELO APERTO?

Un campo di concentramento? Un campo di sterminio? Un luogo in cui gli abitanti si trascinano laceri e macilenti perché i sionisti stanno perpetrando uno sterminio, un genocidio, un olocausto, una shoah, una soluzione finale del popolo palestinese? No? Niente paura: vi ci faccio fare un giro io.

Poi già che ci siete potreste anche andarvi a riguardare questo vecchio video a cui ho intensamente lavorato con l’aiuto di due amici, e magari dare un’occhiata a quest’altro documento: GAZA AFFAMEE.

barbara

  1. Hanno ragione. È peggio di un campo di concentramento: è tutto meraviglioso ma non si vede una donna! Non ci vivrei un giorno. (Naturalmente le donne le hanno incappucciate tutte gli ebrei per farli soffrire!).

    • Ma se tu vedi le vaccate che si bevono, che giureresti che neanche un cieco ubriaco ritardato da tanto sono smaccate e mal fabbricate (come la marcia di protesta con le fiaccole contro il black out provocato dall’embargo, coi lampioni accesi e le insegne dei negozi eccetera), e invece sono lì come assetati nel deserto che aspettano ansiosamente la prossima per bersi anche quella.

  2. ….Una mia ex collega..direbbe..sò buciardi!
    Non solo…in malafede etc..Non di meno giornalisti” giornalai !”…statisti..politici..popolino
    spiccio…” veri rincoglioniti ”…sò pure cecati..ex collega.
    Maniacalmente ossessivi nel supportare la Palestina e Gaza. Anche razzisti..oltre nei
    confronti di Israele..ebrei…anche verso chi soffre, ha fame, muore per mancanza dei
    beni di base molto lontano da quanto ricevono..” loro! ”..ma non lo sono….

    Esiste l’ informazione! Non solo la propagandistica…perchè non sentire..” anche gli
    altri ! ” Per me sarebbe indice oltre di curiosità…di senso di giustizia.
    Invece..il gregge segue l’ altro nell’ odio oltre millenario verso gli ebrei.

  3. No, per favore, scusatemi tutti.
    Stavo per addormentarmi, come al mio solito alle ore 21, anzi, mi trovo spaventosamente in ritardo. Avendo un fastidioso mal di testa, decido di prendere l’ennesima pastiglia e mi siedo un momento al pc per vedere se era ritornato in vita (non “prendevo” internet, per capirci). Come da prassi, mi precipito prima in Informazione Corretta, e subito dopo, nel blog di Barbara e vedo… cosa ti vedo? questo bellissimo video girato nella costiera romagnola. No. Guardo meglio il titolo dell’articolo. E’ Gaza.
    Ma come? Ma come? io non ci capisco più niente. Ma non erano quasi morenti, mezzi morenti, anzi, tutti morenti di fame, di sete, malattie misteriose per mancanza di medicine e via discorrendo?
    Sapevo che di certo bieco giornalismo non ci si poteva fidare, ma siamo veramente al massimo della bassezza.
    Adesso non so se dormo. Sono troppo nervosa. Ogni giorno ne sento (e ne vedo) una peggio della precedente.
    Grazie Barbara per l’ennesima comunicazione. E al diavolo anche se non dormo.

    • No, è così: loro muoiono realmente di fame, ma i perfidi sionisti li obbligano a mascherarsi da ciccioni, a volte addirittura obesi, li costringono a recitare feste e giochi per darla a bere al mondo. Sono perfidi, non c’è niente da fare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...