COME UCCIDERESTI IL TUO PRIMO SOLDATO ISRAELIANO?

Nel frattempo alla stazione degli autobus di Be’er Sheva, dove un attentato terroristico ha causato due morti e nove feriti…

Finché il popolo d’Israele resterà unito, nessun nemico riuscirà a sopraffarlo.

barbara

  1. Video 1- Ma che brutti che sono! Possibile che la malvagità e la stupidità li renda tali.
    Video 2- Il popolo d’Israele è insuperabile, altro che lutto nazionale o minuto di silenzio. Prendiamo esempio noi italiani da questo tipo di orgoglio nazionale.

  2. Le facce dei palestinesi sembrano del tipo ‘quale squadra ha vinto lo scudetto nel ’93?, sai, sono nuovo nella passione del calcio, ma mi piace veramente tanto, credo che tiferò l’inter!’ ‘ma nooo, la juve è meglio, te lo assicuro!’

    • Comunque non ho voglia di vedere il video ora, già ieri sera ho guardato numerosi video di Memri sull’ignoranza musulmana, ed ad un certo punto mi sono stufata. Assurdo bvedere uomini belli tirati in giacca e cravatta, con valigetta d’ufficio, penna e block notes ripetere tutti a pappagallo ‘conquistiamo qui, ammazziamo la, guerra, jihad, l’islam dominerà il mondo, in occidente ci sono solo gay e lesbiche (quanta ossessione in particolare verso gay e lesbiche), noi siamo i paesi più avvanzati e moderni del mondo, tutti i terrestri non vedono l’ora di convertirsi all’islam’ per concludere con gli immancabili versetti del corano.

      • Non dobbiamo mai dimenticare che l’essere liberi, benestanti e al sicuro potrebbe esserci portato via in un istante. Purtroppo siamo tutti potenziali bersagli di questi barbari. Il titolo del post di Barbara potremmo rinominarlo in: “come aiuteresti il soldato israeliano”, siete in tanti a visitare questo sito e sono certo che siate anche generosi, vi invito a visitare questo sito web: http://www.thankisraelisoldiers.org, fate una donazione a sostegno di coloro che proteggono non solo Israele ma la libertà del mondo.

  3. sono è per campanilismo….ma i soldati israeliani hanno veramente qualcosa di grande
    nel complesso….’devono combattere , difendere costantemente con un’ attenzione che è
    al pari di evitare le mine…molto spesso ..i guerriglieri ..terroristi nel loro agire sono in mezzo ai civili..” palestinesi…Gaza..” e nel loro rispondere al fuoco devono fare molta attenzione e non colpire i civili..
    Gestisco situazioni altamente provocatorie presi di mira da uno sciame di bambini….donne vociferanti. Loro impassibili…
    Occhio sempre vigile…nei controlli possono passare civili che devono entrare nel territorio israeliano…probabilmente per lavoro. Fra di loro..vi può essere un terrorista.
    ..ora vanno di moda i coltelli! Armi corte!
    Video….la folla si getta addosso ai 3 soldati…donne..” bambine…alcune hanno un discreto seno. Mordono…urlano…c’ è chi morde. Magare..il reporter ..scatta ..scatta..poi
    ci saranno pure delle foto dove il soldato viene ritratto mentre alza il braccio..” magari
    per sfuggire ai morsi…ma il titolo dell’ atticolo..Soldato israeliano picchia una donna anziana..
    Spesso capita…che stanno gestendo in maniera piu’ che ottimale situazioni…veramente
    folli…senza perdere la calma.
    Sono da premio. E..si nota, si sà che vengono sottoposti..” uomini e donne..” ad un’ ottima preparazione al punto tale di essere in grado di affrontare le piu’ svariate situazioni.

    Se ci fossero altri cervelli ..al posto dei faziosi, noterebbero che Israele è dotato di un’
    ottimo esercito che troppo spesso si deve impegnare per difendere il suo Paese…
    ….Fattore anomalo per un paese …in tale maniera che nessuno altro stato lo deve fare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...