COSÌ, PERCHÉ MI VA

barbara

    • Rieu poi ne fa, come sempre, qualcosa di proprio speciale. Sul valzer delle candele quando ero alle elementari durante la ricreazione facevamo quella specie di danza in cerchio in cui si scorre lungo il cerchio formando come degli 8 dandosi alternativamente la mano destra e la sinistra (sì, lo so, non è molto chiaro) e cantando (ricordo solo un verso) “formiamo con le nostre mani il cerchio dell’amor”.

  1. Nel suo stile rende una interpretazione personale.Il pubblico ne completa come in una grande
    coreografia come un tutt’uno con l’ orchestra. Tutti ne sono partecipi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...