Die Bäume

Denn wir sind wie Baumstämme im Schnee. Scheinbar liegen sie glatt auf, und mit kleinem Anstoß sollte man sie wegschieben können. Nein, das kann man nicht, denn sie sind fest mit dem Boden verbunden. Aber sieh, sogar das ist nur scheinbar. (Franz Kafka)


Gli alberi

Poiché noi siamo come tronchi d’albero nella neve. Sembrano semplicemente posati là sopra, da poterli spingere via con un colpetto. No, non si può, perché sono saldamente attaccati al terreno. Però, vedi, persino questo è solo apparente. (traduzione mia)

(ultima, prometto)
(vabbè, prometto di provarci)

barbara

    • E permettimi di sovrapporre al tuo questo brano, che è uno dei miei punti fermi, una specie di talismano apotropaico che tiro fuori a ogni occasione, riproponendolo a me stessa e agli amici..
      Prova ad ascoltarlo.. fallo per me, vuoi?

  1. Gli ultimi tre sembrano post programmati (magari la settimana scorsa), magari Barbara è impegnata in questo periodo e non può scriverci.
    Le mando un abbraccio affettuoso…

  2. Breve ragguaglio. Ho messo il primo prima di partire per andare a seppellire mia madre (il terzo movimento della nona per me, da sempre, rappresenta la morte). Ho messo il secondo al ritorno per far sapere che ero viva. Ho messo il terzo sperando di riuscire a chiudere il ciclo, almeno quello pubblico.
    Quello privato è tutt’altro discorso.

    • Avrei dovuto/potuto capirlo, Barbara: ti chiedo scusa per essere stata tanto poco acuta. Ora, per tua madre, che la terra le sia lieve.. e tu, che ci hai rassicurato almeno in parte, non dimenticare che gli amici ti seguono con affetto.

  3. Non sapevo… in questo periodo sono senza connessione perché “fuori sede”… Anche se non ti conosco personalmente ml limito a dirti, Barbara: UN ABBRACCIO FORTE!!!

  4. non è una marcia funebre, ma chiedere perdono a Dio non guasta mai, per i vivi e per i morti….

    non è mai troppo presto per perdere la madre, per me sono passati ormai quasi trent’anni ma on è passato un giorno senza che mi mancasse, per un motivo o per l’altro

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...