ALLORA IO VADO

Voi tenetemi incrociate dita delle mani, dita dei piedi e quanto altro di incrociabile vi ritrovate addosso. E nel frattempo lustratevi un po’ gli occhi con questo.

barbara

  1. Ho anche gli occhi incrociati, dopo aver visto quelle foto: se i prodotti esposti sono buoni quanto belli, sai la goduria..
    Senza scherzi, auguri e scongiuri più di sempre.. più che mai: e, come disse Aida a Radamès, “ritorna vincitor”.. vincitrice, o coraggiosa!

    • I frutti e le verdure israeliani, soprattutto quelli coltivati nel deserto, sono in assoluto i più dolci del mondo, perché l’acqua del deserto è leggermente salata, e i frutti, per difendersi dal sale, producono più zucchero (pomodorini e peperoni coltivati nel Negev mandano in estasi).

  2. Le ..foto..mi sono sorpreso a guardarle a bocca aperta. Le composizioni vere opere d’ arte!
    Il sorriso…e felice ..” quando ho letto..io vado!” .Oh..basta! Cattiva sorte, lascia stare la Nostra Barbara!
    Con un’ abbraccio..virtuale..un grande..IN BOCCA AL LUPO per questo tuo ritorno..
    vacanza in Israele…N°..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...