SEI GIORNI DI MIRACOLI

E poi il famoso, meraviglioso, “Har habayit beyadenu”: il Monte del Tempio è nelle nostre mani.


barbara