ALBA SUL MARE

alba 1
alba 2
alba 3
Quello che per tutta l’estate dovrò accontentarmi di guardare dalla finestra.

barbara

  1. Ahitè.. è un po’ che medito se chiederti o meno come te la cavi così in gabbia, realmente e metaforicamente: vedo che fai di necessità virtù, e non mi aspettavo niente di diverso, ma non voglio che tu mi morda, neanche metaforicamente.
    Quindi non ti chiederò altro.
    Forza: giugno è già passato.

    • Me la cavo male, naturalmente. Sono diventata superspecialista nel raccattare da terra ogni sorta di oggetti coi piedi ma restano miliardi di cose che non posso fare e devo pagare perché me le faccia qualcun altro. E faccio comunque troppe cose per poter sperare che la vertebra si riaggiusti nei tre mesi canonici. La notte continuo a svegliarmi ogni volta che il corpo comincia a muoversi per girarsi, anche se adesso non mi sveglio più gridando, vale a dire che in sostanza non dormo. Mi pesano moltissimo le infinite rinunce a cui mi devo sottoporre, e mi terrorizza il pensiero dello stato in cui mi ritroverò muscolatura e articolazioni dopo tre mesi di quasi inattività.
      Dire che giugno è già passato significa che deve ancora passare il più, per cui non è che sia un gran conforto.
      Poi oltre alla schiena c’è tutto il resto.

  2. La tua persona mi incuriosisce molto. Posso chiederti qualcosa di te? Quando sei nata, dove vivi, il tuo nome. Se vuoi e, soprattutto, se ti fa piacere.

    • Dove vivo no: con tutte le minacce di morte che mi arrivano da islamici e simpatizzanti per via dei temi che tratto, se vogliono trovarmi che facciano almeno la fatica di cercarmi. Il mio nome lo trovi nella colonna qui a destra, nei libri alla cui traduzione ho collaborato. Che altro? Ho 65 anni, ho insegnato per 36 anni e adesso potrei anche godermi la pensione se non mi capitasse un guaio dietro l’altro a impedirmelo.

  3. Ne so qualcosa di situazioni simili… Consòlati… sempre meglio delle facce di D’Alema, Corbyn, Erdogan & co… E qui l’elenco è una vera e propria Treccani! Le chaim!!!

  4. …Su’ questa pagina una vasta serie di pensieri, sentimenti…cose serie.
    Credo.spero.che alcuni intermezzi scherzosi ti facciano sorridere..
    Lo sai che ti penso..ed un certo vissuto mi fà comprendere questo lungo..e..periodo
    con tutto quello che comporta.
    …Anche il terrore a prendere sonno nel letto..dopo i 30 gg di sedia..anche per dormire.
    Le tre volte che provai..” il letto..” anche semiseduto..dopo un pò una poderosa aggressione alla schiena..nervi.
    Il panorama..un pò simile ” i tetti..” ..lato ovest..” ..mentre..” lato N.E…ferrovia..care..e colline verdi..”
    …Quante albe..
    Vissuto forte ed indelebile ..per la sofferenza..e non comprensione valida..medici.”la radiologa OK”
    C’ è una terapia..che rende meno terribile..” cementificazione della vertebra..!”
    A me la propose l’ ortopedico..al termine..nel caso di forti dolori..” Neurochirurgia”.
    ..Credo da eseguire in radiologia..
    Per me..impossibile la posizioine supina…o di lato! ..Da sveglio..anestesia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...