ANDATO ANCHE LUI

Elie-Wiesel
Meno male che ha resistito abbastanza a lungo da lasciarci una ricchissima eredità.
Grazie Elie.

barbara

  1. Ogni volta che se ne va un sopravvissuto mi viene il terrore. Perchè ci sono tanti antisemiti e tanti negazionisti, di tutte le posizioni politiche (ma in particolare di quelle estremiste, specie a sinistra) e di una certa ‘religione’ che stanno prendendo piede.

    • Il negazionismo è nato decenni fa, quando i testimoni diretti erano tutti vivi e vegeti: non ha bisogno della loro assenza per crescere ed espandersi. Quindi non credo che la loro scomparsa farà granché cambiare le cose sotto questo punto di vista.

    • Ho letto oggi questa sua frase presente in un’ intervista rilasciata dopo aver subito un intervento chirurgico ( aveva cinque bypass a cuore): ” Non ho paura della morte, temo però che, quando i testimoni saranno tutti scomparsi, i negazionisti avranno la meglio.”

      • Sì, l’ho letta anch’io, ma non ci credo. Non so se hai visto a suo tempo un post in cui per un po’ ho lasciato spazio ai negazionisti. Il ritornello, come un disco rotto, era “Voglio una prova, anche una sola, ma che sia una prova: le testimonianze NON sono una prova”. Se tu sei convinta che i testimoni mentono, che differenza fa se ci sono o non ci sono? E se le prove materiali, che ci sono a vagonate, hai deciso che non sono prove valide, che differenza potrà mai fare la presenza o assenza di testimoni che secondo te oltretutto mentono?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...