CI CONCEDIAMO UN MOMENTO DI TREGUA?

Turchia, Nizza, Heidingsfeld, Kabul, Monaco, e l’egiziano che dà fuoco alla moglie e il tunisino che accoltella la compagna e il siriano che uccide una donna incinta col machete e qui ci si ferma per ragioni pratiche ma potremmo andare avanti all’infinito. E allora propongo di concederci un attimo di tregua con una delle musiche più belle che siano mai state scritte.

barbara

  1. Io vorrei temperare le matite e rimettermi a disegnare, che son due settimane che non faccio niente
    Rieu è un genio, mi insegna a non prendermi troppo sul serio quando lavoro, mentre Paul Simon mi ricorda di prendere sul serio il lavoro
    Grazie Babs

    • Se non vogliono lasciarsi temperare avranno le loro buone ragioni: c’è un tempo per ogni cosa sotto il cielo, e le matite lo sanno. Quando il momento verrà, provvederanno a fartelo sapere.
      I geni hanno sempre qualcosa da insegnare, vedi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...