I BAMBINI DI GAZA GIOCANO

È il 7 luglio 2016, si celebra la festa di Eid al-Fitr, la fine del mese di digiuno di Ramadan. La celebrazione inizia con una preghiera il mattino presto, seguita da una visita alle tombe dei propri cari. Infine i bambini vanno a giocare: fanno i terroristi islamici, allineando contro un muro i loro amici e giustiziandoli. (qui)
.
.
.
Non si allarga il cuore anche a voi, a vedere queste tenere creature che prima pregano e poi giocano? E, come noi giocavamo con le bambole per addestrarci a diventare mamme, e i nostri amichetti giocavano con le macchinine per addestrarsi a diventare meccanici, anche loro si allenano a diventare adulti responsabili e consapevoli dei propri doveri.
E poi leggi qui.

 barbara