SHMA ISRAEL…

E adesso che avete imparato le parole, guardatevi anche questo piccolo, doveroso omaggio a tutti i nostri meravigliosi ragazzi che ogni giorno combattono e muoiono per impedire che il dolore diventi ancora più grande. Non solo cicciottelle e checche isteriche.

barbara

  1. Pur non capendo le parole…bastano quelle essenziali dell’ articolo introduttivo.
    La voce della cantante..limpida,sove interpretando in maniera adeguata il brano..che accompagna lo scorrere delle immagini,con soldati che
    avanzano nelle immagini con tante espressioni che fanno parte di quei lunghi interminabili momenti che si ripetono.Forti,giovani,temerari che lottano senza sapere quando,ne come.non solo loro, ma anche delle ragazze soldatesse e devo dire anche
    belle sorridenti e non si direbbe che sono pronte a difendere Israele dagli attacchi nemici,i soliti che hanno come scopo nella loro vita uccidere e annientare ogni tipo di vita.
    ..Lei,la cantante si copre le spalle con la bandiera di Israele..è come sentirsi protetta,riparandosi da molte cose..
    Lo scorrere delle immagini..panoramiche di città..con edifici del passato attorniati da altri
    fino ai piu’ recenti nello sfondo.
    E anche altre..che ci fanno vedere cose che fanno parte nel tempo della loro storia che
    si accompagna a quella religiosa.La Madre delle monoteiste.E come tale probabilmente
    la piu’ saggia, la piu’ attenta.
    Toh..un paio di lucciconi..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...