METTI CHE TI VENGA VOGLIA DI BALLARE IN AEREO

Ma vuoi almeno avere la cortesia di non scegliere l’aereo sbagliato? Ecchecc…!

barbara

Annunci

  1. La danza! Fà parte della storia umana, ha avuto tante espressioni..di festa..guerra, gioia e
    tante altre fino ad arrivare a forme piu’ raffinate in grado di rappresentare vere e propie storie.
    I ritmi scanditi dalla sola voce…fino ad eccelse musiche.

    Usando un solo aggettivo..il primo venuto in mente, trovo ridicolo che si possa negare questa espressione, solo una delle tantissime negate che fanno parte di..un normale vivere.
    …Il tutto si rapporta..al negare i diritti umani..

    Ma…a questa accozzaglia che con le loro dittature prosperano.si aggiungono e ne sono complici i piu’ civili.Burattini della sudicia diplomazia corretta..?

    Mi piace

    • Forse dopotutto è una fortuna che con le ultime uscite fossero andati così oscenamente oltre ogni limite: qualcuno ha cominciato finalmente a rendersi conto di cosa si stava facendo e dove si stava andando a parare, e ha iniziato una decisa marcia indietro. Anche perché sanno che adesso la musica sta per cambiare. Ho letto che, nel caso la cosa venisse presentata al Consiglio di Sicurezza dell’Onu prima del 20, Trump ha chiesto alla Gran Bretagna di porre il veto, e probabilmente lo farebbe.

      Mi piace

    • Ma anche no…a parte che se erano in volo è pure pericoloso(e in tal caso la reazione dell’Autorità per l’Aviazione iraniana potrebbe anche essere motivata da motivi di sicurezza, oltre che “morali”), ma poi non mi sembra il massimo essere circondati da cloni di PSY(quello di Gangnam Style) danzanti.
      Fossero belle fighe!

      Mi piace

      • 1. Se hai letto l’articolo dovresti sapere che le ragioni della protesta sono esclusivamente “morali”.
        2. Sarei curiosa di sapere quali pericoli per la sicurezza rappresentino un paio di dozzine di persone che ballano su un aereo da oltre 500 posti.
        3. Non credo che abbiano passato a ballare tutte le 15 ore del volo.
        4. A me sinceramente essere circondata da belle fighe non è che mi emozionerebbe chissà quanto.
        5. Pensa piuttosto a quanto stiamo ballando qui, che anche oggi mi è toccato raccogliere cocci in giro per casa.

        Mi piace

        • “2. Sarei curiosa di sapere quali pericoli per la sicurezza rappresentino un paio di dozzine di persone che ballano su un aereo da oltre 500 posti.”

          Se dovessero incappare in una forte turbolenza improvvisa cadrebbero come birilli, e qualcuno potrebbe farsi male seriamente. Questo ovviamente solo se durante il balletto l’aereo fosse stato in quota(cosa che non si capisce dal video), se stavano fermi in aeroporto logicamente rischio zero!

          “A me sinceramente essere circondata da belle fighe non è che mi emozionerebbe chissà quanto”

          Ma pure da un punto di vista femminile o gay quegli assistenti di volo non mi sembrano un gran che!

          Quanto alle “turbolenze” terrestri del centro Italia, sarà che non ero in casa(in casa abito ai piani alti) , sarà che c’ho fatto l’abitudine, sarà che sta volta l’epicentro era più lontano rispetto a dove sto io, ma le scosse di ieri mattina non mi sono sembrate niente di che rispetto a quelle di 3 mesi fa!

          Mi piace

        • Se c’è turbolenza viene dato immediatamente l’ordine di sedersi e allacciare le cinture, e non si fa male nessuno.
          Se mi sto divertendo e ballando, l’estetica di chi si sta divertendo e ballando insieme a me è l’ultima cosa al mondo che mi possa interessare.
          Le quattro scosse sono state fra 5.1 e 5.5 e hanno fatto morti e feriti: un po’ difficile farci l’abitudine e non sentirle. Se non fossi stata a Milano le avrei sentite eccome, come le hanno sentite gli oggetti che si sono sfracellati a terra.

          Mi piace

        • Sulla costa marchigiana si sono sentite eccome, ma non hanno suscitato la stessa paura delle scosse di ottobre, anzi, per chi si trovava in un edificio al piano terra(come il sottoscritto)sono sembrate poca cosa al confronto!

          Mi piace

        • Per quanto riguarda le turbolenze non sempre vengono avvisate in anticipo. Le turbolenze forti e improvvise sono un evento abbastanza raro, ma non impossibile, quindi forse meglio evitare di fare il trenino in volo!

          Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...