DAVID RUBINGER

david-rubinger
Il suo scatto più famoso è sicuramente quello del tre soldati al Kotel,
3-kotel
riconquistato dopo 19 anni di illegale occupazione giordana, il più toccante quello del ragazzo neo-immigrato cieco che impara la geografia di Israele con le mani
cieco-mappa
Ma ci sono anche i tempi gloriosi del kibbutz,
david-rubinger-kibbutz-lavie-1950
Golda che fa la nonna,
golda-grandson-april-1963
il glorioso ritorno da Entebbe (clic, clic)
ritorno-entebbe-1
ritorno-entebbe-2
e tanti tanti altri ancora. Novantadue anni, quasi novantatre, spesi davvero bene. Riposa in pace, grande David.

barbara

Annunci

  1. E’ scritto,catalogato..documentato, anche con immagini.Tutto molto descrittivo.
    Visto dalla parte ebraica,israeliana.
    Mi convince.E resto da questa parte.
    Tutto è storia. Se..si vuole è possibile conoscere,stò notando che sono tante le fonti piu’ di
    quanto credessi. Tempi..argomenti sapientemente raccolti.

    Mi piace

    • Sì, ho visto che è sua anche quella. Tra l’altro io conoscevo solo quella che ho pubblicato, quando è ancora in posizione con le ginocchia appoggiate ai gomiti, e invece c’è anche quella successiva in cui si alza.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...