RITORNO UN MOMENTO SULLA BREXIT

Col solito enfant terrible Luca Donadel che ci apre gli occhi su un bel po’ di idiozie sparate in merito dal mass media.

barbara

Advertisements

  1. di Luca Donadel ultimamente è divenuto abbastanza virale anche quest’altro video:

    Nulla di nuovo sul fronte del business delle cooperativa sulla pelle dei migranti, su questo punto ha ragione da vendere, ma fa dei ragionamenti un po’ forzati. Il collegamento tra le navi italiane che vanno a “salvare” gli immigrati a poche miglia dalle coste libiche e “profugopoli” non mi convince..,a meno che la guardia costiera non prenda mazzette dalle cooperative e ONG, ma credo sia più probabile che ciò avvenga per accordi tra Italia e Libia che non conosciamo bene. Anche la correlazione MARE NOSTRUM-AUMENTO DEI MORTI lascia il tempo che trova, una corrispondenza del genere non implica necessariamente un rapporto causa-effetto!

    • L’impennata dei morti in corrispondenza di mare nostrum è una realtà che solo mettendosi non fette di prosciutto, ma prosciutti interi sugli occhi è possibile non vedere, e che infatti hanno visto tutti. Quelli senza prosciutto sugli occhi, beninteso. Le navi italiane che vanno a prelevare la gente non sono una cosa che convince o non convince: sono un dato di fatto.

      • Certo che sono dati di fatto, ma sui nessi causa-effetto si può discutere.
        Per farti un esempio(esempio reale, che è stato molto dibattuto in ambito medico, e sul quale non ci sono ancora certezze granitiche) non è che se facendo una statistica osservo che le persone sovrappeso hanno una mortalità leggermente più bassa dei normopeso e sottopeso, vuol dire che ingrassare fa bene alla salute. La correllazione sovrappeso- mortalità leggermente inferiore, può anche essere dovuta al fatto che certe malattie (specialmente allo stadio terminale) fanno deperire, alcuni di quelli che muoiono magri o magrissimi sono affetti da gravi malattie NON causate dalla magrezza!

        Quindi può darsi che in ragazzo abbia ragione ad incolpare Mare Nostrum di tutti i morti in più, ma può darsi anche che l’aumento dei flussi migratoria sia avvenuto anche per cause diverse da Mare Nostrum(e successivi provvedimenti simili).Il video non spiega bene questo nesso, giunge subito alle conclusioni, la cosa sarebve da approfondire!

    • l’unica cosa che nn ha correlazione è il mandante,nel senso delle ONG,ma se consideri l’enorme condizionamento politico che oggi possono fare nn è poi cosi campata per aria,il resto sono fatti,
      Se l’avvio di operazioni di recupero sistematiche sulle coste libiche coincide con una sostanziale catastrofe umanitaria siamo titolati a definirlo quantomeno un fallimento?
      é il potere dei più buoni aveva ragione Gaber

    • Riesce difficile comprendere, anche considerandone la funzione di espediente dialettico, l’inciso “a meno che la guardia costiera non prenda mazzette dalle cooperative e ONG“. La Guardia Costiera non è una società a se stante. La Guardia Costiera è un corpo della Mraina Militare, e prende ordini dal Ministero della Difesa e quindi dal Governo della Repubblica Italiana.

      • Certo, ma le coop o le ong sono così potenti da determinare non solo il governo Italiano ma addirittura operazioni a livello europeo(come Triton)?
        Forse mi sono espresso male, fondamentalmente volevo dire che probabilmente la Guardia Costiera e la Marina Militare in generale, quandi fanno “salvataggi” a ridosso delle coste libiche, per poi trasportare gli immigrati fino alla Sicilia(invece di lasciarli nel porto più vicino), rispondono ad “ordini dall’alto”, e non alle Ong.
        E a meno che le ONG e le COOP non siano così potenti da influenzars pesantemente i governi di mezza Europa, mi viene da pensare che più che loschi business sulla pelle dei migranti(e degli italiani onesti), tutto questo sia dovuto a un ipocrita e malinteso idealismo umanitario COL CULO DEGLI ALTRI(in questo caso soprattutto dell’Italia ).
        Insomma credo che i leader europei nel pensare operazioni come Triton e simili, sono mossi dalla convinzione umanitaristica che l’UE debba farsi carico dei disgraziati di mezza Africa, e dalle vanità di fare i buoni a spese degli altri, senza meditare sulle conseguenze a lungo termine. Profugopoli ha una certa unfluenza a livello Italiano, ma credo che a livello europeo sia irrilevante, si limita ad approfittare delle situazioni contingenti senza determinarle!

        • Idealismo umanitario, a mio parere, ce n’è poco. C’è un calcolo politico, magari sbagliato, che consiste nel dare torto per principio a chi sta più a destra. Ma la principale motivazione è economica. Non dimentichiamo che le organizzazioni coinvolte, siano cooperative o ONLUS, fanno capo in massima parte ad ambienti prossimi al PD o a quell’antipatica istituzione che sta oltretevere.

        • http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2017/02/17/migranti-inchiesta-pm-catania-su-ong_b96d7712-8dd7-4d0f-a97a-cc8894aa38f4.html

          A quanto pare le ONG che vanno a prendere gli immigrati a pochi km dalla costa libica, e addirittura “danno appuntamento” ai trafficanti, agiscono in barba alle leggi italiane ed europee(o quantomeno, anche se non violassero alcuna legge, si muovono in una “zona grigia”, si assumono un’iniziativa che va contro l’orientamento politico dell’UE), quindi non ha senso incolpare di questa situazione Mare Nostrum, Triton, Frontex ecc… e buttarla in una polemica anti-europeista, come cerca di fare Luca Donadel.
          Il suo video è meritevole di informare di questi fatti(anche se ne avevano già parlato di striscio alcuni giornali e telegiornali, io prima di vedere il suo video non immaginavo che le navi delle ONG andassero a prendere gli immigrati in acque libiche. I giornali – quelli sì in larga parte collusi con COOP e ONG- ne hanno accennato in maniera talmente blanda che la notizia mi era sfuggita), ma li interpreta e li strumentalizza in un modo che non condivido del tutto!

          Oltretutto non credo sia vero(dovrei approfondire, se c’è qualcuno che mastica il diritto si faccia avanti!) che ci sarebbe il dovere tassativo di portare gli immigrati salvati in acque internazionali nel porto più vicino, cioè in Tunisia. Mi sa che la questione è molto più complessa, e portarli in Italia non è illegale (dubito che la anche guardia costiera compia illeciti per ingrassare le COOP e le ONG)

        • Portarli nel porto più vicino non è obbligatorio per legge, ma si esaurisce lì quello che è obbligatorio per legge, ossia soccorrere chi ha fatto naufragio e rischia la vita se resta in mare. Una volta che li hai salvati sei autorizzato a scaricarli nel porto più vicino. Quanto al resto, mai visto le vignette con mamma e bambino su una qualche spiaggia nordafricana e la mamma che dice al bambino non andare dove non si tocca, che arrivano gli italiani e ti portano in Italia? Non è obbligatorio portarli lì, ma meno che mai è obbligatorio andarli a prendere a domicilio, a spese nostre, e scaricarli tutti addosso a noi, sempre a spese nostre.
          Quanto al tuo impegno per discolpare Mare Nostrum dalla catastrofe che ha provocato, credimi, è degno di miglior causa. Poi dici che la polemica anti-europeista è fuori luogo? E chi è che ha messo in moto la politica di farci invadere da milioni di islamici assatanati che hanno trasformato ormai mezza Europa in shariah-zone? Topo Gigio?

  2. Oh !Stare in questa pagina mi fà sentire meglio.
    E’ un piacere leggere..pensieri e fatti nella loro vera luce.
    Donadel..ce ne fossero dei giovani così, porterebbe a ricredere nell’ essere umano soprattutto come essere pensante ed analitico.
    I prosciutti sono quasi terminati..!Passeremo alla spalla..

  3. Donadel..dice tutto in maniera semplice, esaustiva…chiara molto piu’ di certe figure che contano…in tanti livelli. Stampa..TV ..politici..intellettuali…associati vari..
    popolino sapientemente ammaestrato..” ormai fà parte..spesso del suo DNA..” e se ne vedono le conseguenze.

  4. Io credo che il giovane in questione rimastichi roba senza troppa consapevolezza, giusto per fare audience. Fa esattamente l’opposto di chi “tifava” remain, con argomenti uguali e contrari presi all’ammasso. Posso suggerirgli di leggere “Postwar”, di Tony Judt, cosi’ almeno capisce che il suo punto 3 e’ una puttanata sesquipedale. Gli altri sono -lo ripeto- gli stessi luoghi comuni di chi tifava “remain” col segno cambiato.
    My penny 🙂

      • Sicuramente la sa raccontare meglio, come dici te convince di più. Ieri sera ho sentito Farage, anche lui è ottimo oratore con un inglese perfetto. Convince di sicuro, che poi dica cose vere e sensate è -come dire?- discutibile. Ma i copechi esistono sempre?

        • A me le cose che Farage dice sull’Europa e sugli invasori sembrano proprio vere e sensate, cosa vuoi che ti dica. Quando vedo i filmati della polizia inglese che volta le chiappe e scappa a gambe levate davanti alle “risorse”, quando vedo interi quartieri con l’insegna “shariah zone” in cui tu non puoi entrare, quando vedo i video girati con microcamera nascosta della corte islamica in cui una donna va a dire che il marito la picchia e si sente rispondere tu obbediscigli e vedrai che non avrà più motivo di picchiarti, eccetera eccetera (potrei tranquillamente andare avanti fino a sera), io uno come lui lo fare presidente, ecco. O vicerè, visto che lì i presidenti non ci sono.
          I copechi non so, l’ultima volta ci sono stata nell’88, all’epoca in cui il mondo intero adorava Gorbaciov e l’intera Unione Sovietica lo odiava a morte.

  5. “Poi dici che la polemica anti-europeista è fuori luogo? E chi è che ha messo in moto la politica di farci invadere da milioni di islamici assatanati che hanno trasformato ormai mezza Europa in shariah-zone? Topo Gigio?”

    Forse i nostri “cari”(nel senso che ci costano caro) parlamentari italiani “democraticamente”(con leggi elettorali di merda) eletti?
    In tema con Brexit, sarà stata l’Europa a svendere Londra agli sceicchi, a eleggere un sindaco musulmano, e ad autorizzare la costruzione di moschee a iosa?

    Oltretutto è proprio la polizia europea di Frontex ad aver denunciato per prima il problema : https://www.youtube.com/watch?v=FPXVTS3_zbY

    Perciò mi sembra paradossale accusare Triton, Frontex, e l’UE in generale, quando l’Operazione Triton non ha mai previsto nulla di simile(cioè di andare a prendere i “migranti” quasi sulle spiagge libiche). Con questo non difendo Mare Nostrum, Triton, ecc,,. che pure hanno aggravato il problema piuttosto che risolverlo, ma qui si sta parlando di navi delle ONG che prendono iniziative per conto proprio in barba alla volontà dell’UE, e anche di imbarcazioni della Guardia Costiera ITALIANA che compiono operazioni poco chiare.
    Dunque mi sembra ingiusto e controproducente convogliare tutto in un discorso anti-europeista, queste navi partono da porti ITALIANI, dovrebbe essere dovere dello stato italiano marcare stretto queste ONG e trovare il modo di fermarle!

      • io personalmente nn sono antieuropeista,ma l’europa deve fare molta autocritica su molte dei progetti degli ultimi 30 anni.
        Ero Europeista nell’96,quando I Mosè dell’Europeismo mi hanno etichettato come euroscettico perchè poco convinto dalla retorica dell’attraversamento del mar rosso dell’integrazione economica”che poi politica verrà da sè”,poco convinto dal bau bau Ramses/mercatista che ci avrebbe distrutto se nn fossimo entrati a condizioni senza se e senza,convinto invece che L’Europa si debba fare con popoli pienamente consapevoli di ciò che comporta come doveri,innanzi tutto,e accettino di adeguarsi prima di entrare e nn entrare e poi ci adegueremo,forse,nn so quando.
        io credo che l’unico futuro credibile,sia l’Europa,ma questo nn significa che ogni Europa senza se e senza ma sia auspicabile.
        le Ragioni del nord Europa hanno lo stesso valore delle ragioni del sud Europa,
        le strutture compensative devono essere considerate equivalenti agli stati nazionali.
        Il sistema rappresentativo va riformato.
        le commissioni Europee devono essere riportate sotto un controllo politico rappresentativo.
        nel frattempo che un’Europa schizofrenica indaghi se stessa per le conseguenze di azioni da lei portate avanti nn è francamente consolatorio e quindi mi arrogo il diritto di criticare pesantemente l’Europa pretendendo di continuare ad essere europeista.
        le conseguenze di frontex,mare nostrum,e paccottiglia varia,erano facilmente prevedibili.
        Curare il cane rabbioso nel recinto con i cani sani.
        Disposti a pagare molto(che poi molto) pur di nn assumersi una reale responsabilità del fenomeno,”tamponiamo,si esaurirà da sè”bah!
        Io nn sto con salvini,francamente mi ripugna anche un po’,ma che la retorica terzomondista avrebbe riempito il mediterraneo di cose galleggianti in cui le prime vittime sarebbero stati quelli che in anni passati sarebbero semplicemente passati da altre parti meno pericolose…lo so ho avuto vicini fuggiti dalla Somalia…han preso la nave…questo è il risultato di un enorme tentativo di negare la realtà e criticarlo nn è essere antieuropeisti,semmai il contrario.

    • Non ho nulla contro l’antieuropeismo basato su argomentazioni oneste!

      Quello che mi fa un po’ girare le palle è chi vuole strumentalizzare faziosamente qualsiasi problema in chiave anti-europeista, chi cavalca l’antieuropeismo per interessi personali(anche Luca Donadel alla fine della fiera con quel video vuole soprattutto spillare soldi ai fessi, non a caso pone molta enfasi sul costo di quel servizio per vedere i tracciati delle imbarcazioni, gonfiandone sfacciatamente il prezzo. Dice 400 euro invece che 400dollari, ed omette il fatto che è disponbile il free trial…molto probabilmente non ha speso un centesino per visionare il tracciato di quelle navi! ), e chi usa l’Ue come scaricabarile delle proprie responsabilità(moltissimi politici italiani, che fanno porcate e poi ci vogliono far credere che i danni causati da loro son tutta colpa dell’Ue)

        • Pagando in valuta europea il prezzo mensile è più basso rispetto alla conversione di valuta corrente, precisamente 299 euro, come puoi verificare tu stesso a questo sito: https://www.marinetraffic.com/it/p/plans

          Ma siccome esiste il free trial(che guardacaso è stato accuratamente cancellato dalla schermata mostrata nel video), scommetto che il furbetto che “OGGI IL GIRO IN BARCA VE LO OFFRO IO”, non ha cacciato un centesimo!

          Non so tu, ma a me questi mezzucci per spingere la gente a donare di più non piacciono per niente, e tra l’altro sono anche controproducenti.
          Tolgono credibilità e probabilmente non aumentano di molto le entrate… se uno crea contenuti che piacciono, la gente dona lo stesso, anche senza dover esibire “bollette” gonfiate!

        • magari il giro in barca ce lo ha offerto traffic marine,ma per proseguire il monitoraggio deve pagare perche è aggratise solo x 14gg,e quest’informazione l’hai omessa tu!
          si vede che chi si somiglia si piglia.

  6. A proposito, andate sul sito traffic marine e guardate il tragitto della famigerata “golfo azzurro” di ieri e l’altro ieri… Altri 1000 sbarchi?
    @andrea c. mezzucci o meno, quel sito inchioda le varie ONG alle proprie responsabilità. Ed inchioda il governo italiano alle altrettanto proprie.
    E per chi non è parte in causa, è la conferma che l’Italia è una repubblica delle banane oligarchiche.

    • Sai, Andrea è sostanzialmente un bravo ragazzo, ma non resiste alla tentazione di fare il bastian contrario per dimostrare che lui è il più bravo di tutti a scoprire gli scheletri negli armadi. Che devono essere tutti armati a specchio, perché quando gli smonti le sue tesi e gli dimostri che di scheletri non ce ne sono, ci si fa su delle arrampicate pazzesche. (Grazie per l’ulteriore informazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...