NON CHE SIA ECCESSIVAMENTE PREOCCUPATA

Ma voi tenetemi lo stesso le dita incrociate martedì pomeriggio, che devo andare dal dermatologo a vedere se la cosa che ho su una palpebra è un melanoma (no, niente, è che qua si detesta annoiarsi). Che poi ho letto in internet che il melanoma alla palpebra rappresenta l’1% dei tumori maligni all’occhio però è la principale causa di morte. Certo che avere un tumore al cervello e crepare per una macchietta sulla palpebra – sia pure con un neo al centro – sarebbe davvero troppo grottesco: decisamente non è da me.
Io comunque, oggi e sempre

barbara

Annunci

    • Ah, giusto a proposito del tempo: avevo raccontato del padrone di casa inorridito dal fatto che con la bronchite avevo una maglietta con le maniche corte perché è vero che c’erano 27°, ma poi il martedì (sei giorni dopo) ci sarebbe stata la bora e già il lunedì il tempo sarebbe cambiato. A parte la logica della questione, comunque: lunedì sole che spaccava, temperatura dai 15° (notte) ai 23° (giorno), vento da muovere le foglie. Martedì idem, mercoledì idem, giovedì idem, venerdì idem, sabato idem, oggi un po’ nuvoloso, sui 20°, vento da muovere anche i rami sottili; domani prevista un po’ di pioggia in prima mattinata, poi sole, 17°, un po’ di vento; martedì sole, un po’ di vento, temperature fino a 18°.

      Mi piace

  1. In attesa una volta di più..
    Spero di riuscire a sbrogliare le dita, martedì: ormai sono tutte un incastro.. somigliano al *nodo senza fine, sai.. quello detto anche **”intreccio della fortuna”: magari è un nomen-omen, cuorn bicuorn!
    * e** li ho trovati sia in Tibet che in Etiopia, e hanno simili simboli anche i Celti.. insomma, sono pressoché universali: saranno anche validi?

    Mi piace

    • Mah, proprio strizza no. E’ stata la dottoressa che qualche tempo fa l’ha vista e voleva mandarmi subito dal dermatologo e io ho detto no che non è niente. Poi la volta dopo l’ha riguardata e ha detto no adesso basta, le faccio l’impegnativa e lei ci va. Anche l’anestesista (quello strafigo e bellissimo) ha concordato che va assolutamente controllata, prima col microscopio e poi se non basta si farà la biopsia. Ma, come detto, non sono più di tanto preoccupata. Comunque trovo bello e rassicurante constatare che ho un medico che si preoccupa davvero dei pazienti, e non solo di tamponare i mali denunciati.

      Mi piace

  2. dopo avere letto questa bella notizia mi sono causato dei solchi sugli attributi in tua vece per esorcizzare la macchietta e spero che funzioni. un abbraccio sempre delicato. carlo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...