ANDREA MARCENARO E LO STATUS QUO DEL PAPA

Casino in medio oriente, ieri. Altro, probabilmente, ce ne sarà domani. Chissà dopodomani poi si spera di no. Pensandoci meglio, poteva venir bene lo status quo raccomandato subito da Papa Ciccio. Con i libri di scuola in Cisgiordania e Gaza, dove Israele non compare sulle cartine geografiche. Con gli attentatori proclamati martiri, anche meglio se sono femmine, più vitalizio relativo ai parenti. I bambini di Betlemme ai quali, nelle feste comandate, viene regalato un coltello. Odio a chilometro zero. Ebrei da cancellare. Quegli altri che non ne vogliono sapere. Tre morti con un camion di qua. La reazione di là. Qualche missile da Gaza. Un paio di bombardamenti per autodifesa. Dieci morti di qua. Quindici di là. Altri trenta da questa parte, solo che il benedetto tir travolga come deve. Qualcuno di più con le bombe dai droni, che intelligenti sì, ma la precisione l’è quel che l’è. Un campo di bare con la stella di Davide. Un altro campo di bare con la mezzaluna. E a quel punto ci siamo. Un pizzico di fantasia, giusto quel cicinìn che serve per immaginarsi i campi uno sopra l’altro, poi basta lo status quo che l’obiettivo è raggiunto: due popoli, due strati. (08/12/2017)

E niente, Marcenaro è un genio. E dato che – voi non lo sapete ma io sì – il sodalizio Marcenaro-Fait è antico di decenni (è stata lei a mandarlo, da filo palestinese – ma lei era sicura che era intelligente – a spese dell’associazione Italia Israele di Merano, in Israele: lui è andato, ha visto, ha capito, ed è tornato così), vi schiaffo giù anche la nostra Deborah. Poi, volendo, ci sarei anch’io, che in altra occasione ho avuto qualcosa da dire a questo papa, e anche al precedente.

barbara

AGGIORNAMENTO: apprendo ora che Deborah Fait e Giulio Meotti sono stati sospesi da FB.

  1. Su questo papa non è neppure il caso di commentare oltre. Invece bisognerebbe capire bene i meccanismi che presiedono alle scelte di FaceBook: capire cioè se c’è una strategia preordinata e eterodiretta per affermare il Pensiero Unico, oppure se si tratta di iniziative locali. E’ noto che, anche per ragioni di comprensione della lingua, i social networks e aziende (sì,aziende) come Wikipedia hanno responsabili locali coadiuvati da un piccolo staff. E’ altresì noto come, almeno in Italia, la selezione di questi responsabili avvenga in modo tale da favorire elementi politicamente allineati da una certa parte. Diciamo che all’inizio si sono incistati, poi vanno avanti per cooptazione degli amici. In Italia succede di sicuro, ma ignoro se sia un fenomeno mondiale. Certamente le ambizioni politiche di Zuckerberg farebbero propendere per un’azione organizzata.
    Poi mi domando: ma Deborah Fait non scrive da Israele? Come mai è controllata dall’inquisizione italiana?

    "Mi piace"

  2. la cosa vi sorprenderà, in Israele è tutto tranquillo. i gazawi morti: due dirigenti di Hamas, a Gerusalemme un paio di centinaia di persone alla porta di Damasco. Hanno tirato pietre, si son presi i lacrimogeni, nel fuggi fuggi si sono calpestati e feriti tra loro, poi basta. Un amico che viaggia per lavoro dice che è tutto tranquillo, niente scontri, niente preoccupazione.
    A Bologna non so…certo saranno incazzati per via dei tortellini…

    Piace a 2 people

    • Ero lì a fine dicembre del 2008 quando è iniziata la “guerra” di Gaza (una delle varie operazioni obbligate dall’aumento esponenziale degli attacchi), e tutti a ricevere allarmatissimi messaggi da casa, torna immediatamente, sei pazzo a restare, cosa fai ancora lì… E noi lì tutti tranquilli, senza dover spostare il programma di una virgola, perché fuori di Gaza non stava succedendo niente di niente: qualche sassaiola in Cisgiordania, forze di sicurezza intorno alla spianata aumentate il venerdì, e nient’altro, anche i commercianti arabi a Gerusalemme si facevano i loro affari come sempre.
      A Bologna se gli tocchi le lasagne e i tortellini diventano delle belve, c’è da aspettarsi di tutto.

      "Mi piace"

    • L’intifada virtuale, o fake intifada, ha indubbiamente il vantaggio di risparmiare vite umane. I manifestanti stanno a casa, e ci pensano i media a raccontare scontri e dare stistiche su morti e feriti. Qualcuno, naturalmente, deve sacrificarsi sull’altare della verisimiglianza: l’agnello sacrificale è tal Marrazzo, che si è preso una pietra in testa tirata da una comparsa fuori campo (e chissà quante altre ne ha prese, nel corso delle prove).

      Piace a 1 persona

  3. Articoli OK. Lo sarebbe stato anche se non ero in questa pagina.
    I giornalisti…stampa..informazione ” ? ” di varia natura come spesso accade ..pompano,
    deviano…e faziosamente..informano.
    I vari capo di stato..e giu..giu fino al popolo..popolino è come si inginocchiassero al volere
    degli arabi…qui i palestinesi.
    Forse ” ?..” temono delle ritorsioni verso dei loro stati..occidente..
    La loro politica…di quella fetta di M.O…che comprende la Palestina…ed Israele ha fallito
    in pieno portando ad incanrenirsi della situazione. Con il tempo si è ulteriormente tutto il
    mondo che vi gravita dentro..in terra da loro protetta ed attorno si e formato ed ingigantito
    …la corruzine..enti di varia tipologia…terrorismo con tutti i particolari che possono farne
    parte…e etc..
    In nessuna parte del resto del mondo è avvenuto quello che perpetua da tanti decenni..
    per non tenere conto dei tempi storici..lontani fra popoli vicini..
    Trovo assurdo che l’ occidente continui a mantenere in vita una politica assurda, dispendiosa..tanto..trppo denaro buttato nelle feci.
    Se pensiamo ad Israele…che è costretto da sempre a vivere in clima di assedio,violenza,
    terrorismo.
    Il tempo che continua a lievitare l’ antisemitismo con il desiderio di rendere difficile l’ esistenza di Israele simile ad un’ immensa arena..e questo da parte dell’ occidente..che
    si accompagna con l’ Islam , mondo arabo.
    La Pace! Fallita da sempre! Dicono..siii Ma poi dopo continuano con violenza..terrorismo
    che con i suoi attentati in forte aumento agni volta che hanno avuto concessioni…una lunga
    lista!
    La pace..a loro non interessa…vogliono la scomparsa di Israele…cosa che hanno sempre
    confermato. E così..loro continuano!
    Stato Palestinese !..? Ma dove và..andato a finire il pensiero democratico?
    Come si può…volere riconoscere una terra…Stato…quando i loro rappresentanti si muovono armati, il tutto mandato avanti con sistema dittatoriale. Pensate..il maggiore pericolo per Israele..se i terroristi loro vicini arrivassero a questo che porterebbe ad un piu’
    ampio raggio d’ azione che porterebbe ad un’ ulteriore aumento del terrorismo e non ad una prosperità…
    E..quasto deve…dovrebbe portare a pensare che è inutile e lontano da ogni logica specialmente democratica il continuare a stipendiare lautamente i vari suoi capi.
    Ed inoltre trovo riluttante che..l’ occidente continui con una politica pericolosa per l’ esistenza di Israele. Ogni loro..eventuale programmazioni deve tenere conto la sicurezza
    di Israele .
    Il Papa…e discreta parte del clero si mostra distaccata verso di Israele, fino all’ ostilità arrivando a mostrare un comportamento piu’ solidale verso…i fratelli musulmani..dove bisogna andare
    incontro..
    Il resto della corporazione clericale…non brilla di amore verso ..i fratelli maggiori..” ebrei”
    …Non ricordo il nome..cardinale..giusto ieri sera ho letto recenti pensieri, asserzioni nei confronti di Israele degne di nazista..o similare.Scendendo piu’ giù..le cose non vanno meglio.
    Il Papa nel recente viaggio in Asia..per dimostrare vicinanza, solitarietà verso una parte
    musulmana di un popolo costretta a fuggire per scampare alle persecuzioni…
    Peccato…la sua pacata reazione per le persecuzioni,sterminio delle popolazioni cristiane
    da parte dell’ ISIS..Così in altre terre islamiche..con altre diramazioni della religione cristiana…da parte dei Fratelli Musulmani.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...