CHE BUFFA LA NEVE AL MARE!

neve 1
neve 2
neve 3
neve 4
neve 5
dietro i palazzoni in fondo, anche se non si vede, c’è il mare
neve 6
neve 7
neve 8
neve 9
neve 10
neve 11
neve 12
neve 13
neve 14
neve 15
neve 16
neve 17
neve 18
neve 19
neve 20
neve 21
neve 22
neve 23
neve 24
E questa praticamente sarei io. Che non è un selfie perché non ho lo smartphone: ho semplicemente girato la macchina fotografica e scattato, sperando di beccarmi, e quindi eccomi qua, con la faccia deformata dalla vicinanza non temperata dalla regolazione, oltre che col naso storto dall’incidente di quattro anni fa e rosso per il freddo.

Annunci

  1. Ho perso il mio messaggio..!
    Qui da me un vero giorno di bufera molto nordica. Vento forte e gelido..
    Per fortuna il giorno dopo..la pioggia gelida ha fatto diminuire la nevicata.
    Piu’ spettacolari le nevicate del 2010..2012…” questa…portò al gelarsi del fiume..” fermatosi come un’ istantanea fotografica..
    2010..bestiale..molto in tilt! Quel venerdì 17/12…lo ricordo per tanti fattori, cose..dall’ aspetto molto fantozziano!
    La foto..senza pose particolari..arrangiata come si poteva..lontana da certi selfie con possibilità di scarti. W..l’ improvvisazione.

    Mi piace

  2. Il naso storto non lo si vede proprio, il naso un po’ arrossato ci sta ( se no che nevicata sarebbe? ) e una foto scattata così è moooolto meglio di un selfie.. che banalità!
    La foto, invece, godibilissime! Quante!
    Sei riuscita a battere la ventina scattata da G. sul terrazzo e intorno a casa.
    Certo il mare con la neve le rende più speciali, ma lui le ha scattate senza uscire, e meno male: quando poi è uscito a piedi ha ammesso che un po’ si scivolava ( ma lui era andato a comprare le chantilly per “festeggiare” ).
    Insomma, sei riuscita a vedere in positivo perfino quella neve che “lassù” amavi ben poco, per usare una metafora.

    Piace a 1 persona

    • In realtà ne ho scattate molte di più, poi parecchie le ho scartate. Sull’ultima sono stata indecisa fino all’ultimo, perché sono veramente orrenda (che poi le foto orrende servono per farsi poi dire dai mariti delle amiche che ti vengono a prendere alla stazione “ma dal vivo sei moooooolto meglio!”)
      La neve, vabbè, al mare era un’esperienza che mi mancava, però adesso l’ho fatta e quindi basta, eh? Mi è stato detto che l’ultima volta era stato sei anni fa, e ne è venuta molta di più perché è nevicato ininterrottamente per una settimana di fila. Poi molti che lavorano qui vivono nei paesi di collina qui intorno, dove le case sono molto meno care, e farsi venti-trenta chilometri su strade sostanzialmente di montagna in quelle condizioni non è proprio una festa.
      Quando nevica non è mai freddo: è dopo che la temperatura si abbassa.
      Il naso è storto e si vede.

      Mi piace

  3. Allora i videogiochi di the sims non sono così irrealistici (li quando nevica nevica anche sulle spiagge).

    A Napoli hanno ‘perso’ il Vesuvio a causa della nebbia.
    Da me invece nulla di tutto ciò. Neve scarsa e niente nebbia.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...