GUARDATE CHE TENERI GIOCHERELLONI

che sono i palestinesi! Adesso si sono messi a giocare con gli aquiloni da lanciare gioiosamente verso Israele.
aquilone bomba
Sì, ok, dietro c’è attaccata una bomba incendiaria, ma non staremo mica a guardare questi stupidi dettagli, no? Questo invece è Muhammad Hajila,
Hamas-terrorist-Muhammad-Hajila
l’ultimo innocente pacifico inerme innocuo manifestante civile palestinese assassinato a sangue freddo dagli spietati cecchini israeliani (o devo dire sionisti?). Era membro delle brigate Izz al-Din al-Qassam di Hamas e aveva partecipato all’attacco di Hamas a Nahal Oz che aveva ucciso cinque persone. Chi non avesse chiara la geografia locale può vedere la posizione di Nahal Oz in questa mappa.
mappa 1
Di quelle località ho visitato Netiv haAsara e Sderot. Ho visitato anche, non indicato in questa mappa, il kibbutz Nir Oz, pochi giorni dopo la fine della guerra del 2014. In quest’altra mappa
mappa 2
(clic per la mappa originale, da cliccare poi per ingrandire ulteriormente), oltre alle rispettive posizioni, possiamo ammirare anche le due parti di uno stesso identico terreno, una in mano agli israeliani, l’altra in mano ai palestinesi. Che siccome anche come terroristi sono pericolosi sì, dannosi sì, ma anche scalcinati e imbecilli, non di rado sbagliano il tiro e ammazzano in casa propria, come qui,
esplosione
dove hanno fatto fuori quattro dei loro, e poi alle donne tocca fare il lutto.
lutto esplosione
È anche da questa foto, oltre che dalle dichiarazioni della stessa dirigenza della Jihad islamica palestinese, che capiamo che sono stati vittime di fuoco amico, perché quando vengono uccisi da Israele si scatenano sparando in aria ai funerali – e ogni tanto finendo per impallinare anche qualcun altro – o dando comunque vita a funerali decisamente rumorosi

mentre quando, uscendone vivi o morti (non ha importanza) sono riusciti a far fuori un po’ di ebrei, magari neonati nella culla, festeggiano alla grande distribuendo dolci, oppure con caroselli d’auto tipo da noi quando si vincono i mondiali – all’interno di questo post foto delle vittime e video dei selvaggi festeggiamenti. Poi comunque ad un certo punto le manifestazioni finiscono e tutti quei bravi giovani tornano a casa e si occupano dell’educazione dei pargoli.

Mentre noi si fa accuratamente attenzione a guardare solo dalla parte giusta.
Gaza Siria
barbara

Annunci

Una risposta

  1. Aquiloni..! Non importa..le provano di tutte..adesso gli aquiloni che trasportano bombe!
    Ed intanto costringono sempre all’ esercito israeliano a restare ancora..e sempre all’ erta.
    …” Chissà..se vedremo un bambino palestinese..che dà filo all’ aquilone..che poi colpito
    dai soldati cade. —Foto..e articolo gli Israele si diverte a distruggere gli aquiloni dei
    bambini palestinesi..”
    Terrorismo–E’ un classico, è sempre colpa di altri. Si riscontra sempre con i vicini..di Gaza
    e Palestina ma anche in tante mentalità nostrane…sbaglia sempre Israele..e gli atti terroristici non sono altro che una loro risposta.
    E ..ogni tanto arrivano anche ad autopunirsi inconsapevolmente…provocando danni e morti..feriti a casa loro..in certi incidenti di lavoro. Oltre ai diretti lavoratori naturalmente anche i civili. E ancora..martiri..
    Ma anche in questo..Israele viene ancora messo a dura ..prova! Siccome..sono ultra esperti in tutte queste tante dinamiche riescono a..dimostrare ..l’ infondatezza delle loro
    accuse..accompagnate da quelle estere.
    La marcia del ritorno!
    La U.E..ed annessi dovrebbe usare il cervello! Adesso si fanno portavoce..intanto della
    ..Manifestazione della marcia del ritorno..” Non è altro che dire andatevene! Noi vi faremo
    fuori…” Così…in quelle terre torneranno..” i profughi !
    Intanto..Israele è un’ entità di Stato e in tempi lontani..che poi risalgono alla rinascita di Israele non furono..gli ebrei sionisti a cacciare gli arabi, ma gli arabi stessi di Nazioni della Lega
    araba che entrarono in guerra contro Israele con l’ intento di distruggerlo…e cosi per il suo
    popolo..Ma gli andò male! Vinse il piccolo Stato.
    E da allora…tali arabi rimasti nei Paesi ospitanti che li considerano ..ancora profughi..” E..
    cosa anomala perlomeno in democrazie! Dopo un tot. di anni diventano automamente cittadini in ..tale stato ..che continua a ricevere aiuti monetari in merito.
    E..per me tutta l’ intera faccenda..e voi, è da condannare.
    E..voi,ancora impuniti, con troppe inaudite puerili..impossibili scusanti…” avete provocato
    un disastro ecologico..” in quanto…nelle vicinanze vi sono diversi insediamenti israeliani.
    ”…questo non importa..non ha scosso minimamente l’ occidente ..”.
    Basta che un disastro simile..ma anche inferiore per rendere l’ aria irrespirabile! Tossica..
    L’ ho sperimentato anni fà..ed era solo un capannone indusriale..distante pochi km.
    E utile ricordare…che ancora la dignità di Israele viene messa al bando, ma ancora risponde e risponderà in maniera adeguata sia sul campo..sia che nella buffonata di
    volerlo come imputato!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...