UNA BAMBINA DI NOVE ANNI

Una come tante. Una come troppe. Ha scritto una letterina per il suo papà, e ora gliela legge.

Mio caro papà Elad, io ti ammiro, e sono orgogliosa di te, che hai combattuto il terrorista fino a quando non ce l’hai più fatta, in modo che noi potessimo nasconderci.
Papà, se tu non lo avessi trattenuto lì, lui sarebbe venuto da noi e dalla mamma al piano di sopra, e chissà che cosa sarebbe accaduto allora…
Papà mio Elad, so che eri fiero di noi e della nostra eroica mamma, che è stata attenta a che non fiatassimo – tutti e cinque
anche se sentivamo tutto quello che stava succedendo al piano di sotto … papà mio Elad
Tu sarai sempre con me. In classe, a casa, nel mio cuore … Per tutta la vita mi mancherai tanto.
Per tutta la vita aspetterò che la maniglia della porta si apra, e io ti aspetterò, papà. Io sogno che tu sei lì, e io corro da te e tu mi abbracci stretto … papà, tu sei stato e sarai sempre il migliore papà del mondo.
Io ringrazio D.o per avermi dato un tale padre, e mi chiedo perché mio padre, Elad, mi sia stato preso così in fretta … Ti amo e mi mancherai sempre – Reut… (qui, traduzione mia)

barbara

  1. Qui sul tavolo con qualche libro..riviste..fogli, telecomando.lampada..e un pacchetto di fazzoletti di
    carta, sono sempre utili…non solo per il naso.
    Il dolore di una intera famiglia..qui con la madre la figlia, una dei cinque.
    La piccola..indirizza una lettera al padre che è morto ..per mano assassina di un’ attentatore terroristico grazie al padre che ha fatto in modo di difendere come poteva la sua
    famiglia.
    E sempre molto triste la scomparsa di un padre, marito in qualsiasi circostanza, ma attraverso il terrorismo, assassinio è…inaccettabile.
    Dolore che li accompagnerà per tutta la vita , rinverdito ad ogni ripetersi in qualsiasi parte
    di Israele.
    E qui si è ripetuto il vero senso di amore per la vita…curando l’ attentatore/assassino..che
    forse solo intenzionalmente è stato solo ferito dal vicino di casa che è accorso alle grida.
    Qui…è chiaro che l’ appartheid non è come lo sbandierano ! Sia i vicini…e frieds…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...