VECCHIE SIGNORE A CONFRONTO

Io ho sessantasette anni e tre mesi e mezzo, lei ha sessantasette anni e nove mesi. Io ho i capelli grigi, lei no. Io ho diverse rughe intorno agli occhi e intorno alla bocca, lei no. Io ho le labbra un po’ assottigliate dall’età, lei no. Io ho le orrende, famigerate rughe del sonno sopra il labbro superiore (ben tre!), lei no.
iorughesì
berterugheno
barbara

  1. Ma! E’ tutta roba nostra..ma sì, va bene così .
    Poi c’ è quel non sò che..che rende interessante una persona anche se il tempo passa.
    E’ fatto da tanti fattori, una crescita avvenuta nel tempo, una specie di ricchezza che può
    essere apprezzata da chi sà vedere e non limitarsi al solo involucro. Non voglio essere
    sul presuntuoso ma non di rado l’ involucro può essere vuoto oppure con tante problematiche che vi ruzzolano dentro.
    Anche gli uomini non ne sono di meno.
    Non dico che mi disturbi, ma si può dare uno sguardo a chi si rimira, mira alla ricercatezza
    fatta di esteriorità…sentendosi fortemente ..in.

    Mi sembra che non di rado certe persone sciupino quello che nel passare del tempo si è
    dimostrato magnanimo con loro.
    Vedendo i risultati non sempre eclatanti, altri piu’ o meno ben riusciti. Ma in qualsiasi modo
    vada allo sguardo è ben visibile un qualcosa di artificioso. E talvolta fino a sembrare delle
    vere maschere…carnevalesche.
    Di recente ho visto brevemente Claudia Cardinale…credo ottantenne o giu’ di lì..tutta naturale..E la Magnani..le mie rughe ci ho messo una vita per averle! Me le tengo.
    Altre…la lista sarebbe lunga..i risultati non stimolano un certo pietismo, per carità, facciano
    loro. Alcune..il sapiente trucco..si dice..” maquillage ..!..?”..copre, aiuta a correggere certi
    risultati che se fossero al naturale forse avrebbero conservato piu’ freschezza.
    TV…adesso c’ è una trasmissione..Ora o mai piu’…vi sono la Pravo la Bertè con i loro
    ritocchi o interventi chirurgici che hanno trasformato quello che poteva essere ben conservato.
    Marcella..Bella…mi sembra al naturale..ben conservata anche se truccata. La Berti…rotondetta, non mi sembrerebbe che abbia fatto un qualcosa..piccole iniezioni ?
    Porta bene i suoi 75aa.
    Io…ringrazio..Dio…la mamma dalla quale ho preso molto” …magagne comprese..ah, se fossero un pò meno ..” credo nonostante il mio forte senso autocritico di essermi conservato abbastanza bene.
    M. Marco tu hai la mia stessa età..” Morena..mettiti gli occhiali! Ci corre..12aa.
    …Preferisco a volte non asserire..avremo la stessa età…macchè ci corrre 5..8..10 aa.
    Ma lei è più giovane di me! Signora..sono più vecchio io…Ma..guardi io sono del…Cosi io ho piu’ 3aa di lei.. Sarà stata contenta!..?.
    .A volte incontriamo delle conoscenze..un lui o una lei, sono passati un pò di anni, per alcuni meno del tempo che è passato…altri si nota..

    "Mi piace"

  2. Sto giusto adesso rileggendo un romanzo ambientato nell’era glaciale (di Jean M. Auel, paleontologa, più che competente in materia, esagera pure sui dettagli scientifici) e quella non-so-dire-cosa della seconda foto sembra proprio una neanderthaliana, tranne forse le labbra(dovrei rileggere il libri), passi che a nord del Sahara abbiamo tutti un 3% di DNA neanderthaliano, tranne nell’estremo oriente dove hanno invece DNA “denisoviano” (mai saputo altri dettagli in merito) ma quella là esagera nel “commemorare gli antenati”!
    Non è che quella foto è stata alterata, per caso?
    Anche se, pensando all’uomo gatto e al Ken umano sembra già più possibile, comunque direi che gli estremi per far causa al chirurgo plastico ci sono tutti.

    Piace a 2 people

    • Quindi dici che è un superamento delle tradizioni dei romani, loro tenevano Lari e Penati in un angolo della casa e lei invece li ha incorporati come l’olio nella maionese? E’ un’ipotesi su cui si potrebbe lavorare, effettivamente.

      "Mi piace"

      • Passando da un romanzo all’altro, l’idea di caratteristiche ancestrali che riemergono con l’età mi sanno tanto de “l’ombra su/la maschera di Innsmouth” di Lovecraft, bisogna vedere se ha difficoltà a chiudere gli occhi o se le spuntano squame o muco al posto della pelle.
        (chieda a Isingrinus per ulteriori dettagli, io preferisco non approfondire, mi si è già rizzato il pelo all’idea: è roba più spaventosa di Lei! beh, quasi…)

        "Mi piace"

        • Non conoscevo, in google ho trovato tutti i racconti in pdf e l’ho scaricato, pian piano vedrò di riempire le mie lacune. Isingrinus lo conosco come uomo dalle multiformi competenze, ma questa non gliela conoscevo, vedi che non si finisce mai di imparare.

          "Mi piace"

        • “Non si finisce mai di imparare”: ho sempre apprezzato quella frase, ma da quando in un meme l’ho vista proposta come motto di Vlad Tepes ( con una consonante cambiata) non riesco più a prenderla sul serio…

          "Mi piace"

Rispondi a Foxtrot59 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...