1. Proprio non ti capisco. Tutti gli ebrei nel mondo dello spettacolo, della politica o del giornalismo sono pro immigranti al massimo e non fanno altro che dire che siamo razzisti perche’ non vogliamo apprezzare la loro cultura e le loro risorse. E poi, che te ne frega? Sta facendo il porco su una spiaggia italiana, non su una spiaggia israelita.

    "Mi piace"

      • Tu sei italiana cosi’ come io sono australiano. Non vedo molte bandierine italiane e molto supporto allo stato italiano su questo blog, per quanto tu sia nata in italia. Intendiamoci, io sono andato via dall’italia, la odio e la vorrei vedere rasa al suolo da una meteorite radioattiva infestata da Genestealers rabbiosi con l’AIDS, ma non sostengo nessun altro stato e non mi definisco italiano. Al massimo dico di essere nato in italia.

        > mi incazzerei anche se lo stesse facendo su una spiaggia dello Yemen o di Dubai. O di Gaza.

        Si. Ci sto credendo.

        "Mi piace"

  2. Guarderei le cose da un altro punto di vista: Ostia, visita di quei gentiluomini di Casapound che se lo vedessero continuare a camminare con la sua merce lo menerebbero. Se lasciasse tutto sulla spiaggia le brave persone che non sono intervenute durante le minacce si comporterebbero esattamente come le iene e gli sciacalli su un cadavere. E’ stato semplicemente più stronzo un attimo prima di loro.
    Cambiamo scenario: dei gentiluomini di Casapound davanti a casa mia vogliono che me ne vada entro due ore: Non gli piace la Stella di David che ho al collo, o la bandiera di Israele che ho in casa, i la Menorah che tengo sul tavolo. posso portare solo i cani, i quadri no. beh, impiegherei quelle due ore a lavorare di coltello e me ne fregherebbe poco e nulla di sporcare tutta la strada

    Piace a 1 persona

    • Stai trascurando un piccolo dettaglio: la tua casa la occupi legalmente, gli oggetti che ci sono dentro ti appartengono legalmente, i quadri li hai dipinti legalmente. Se li distruggi danneggi cose tue. Lui vende illegalmente merce illegale, e si vendica del fatto che non gli viene più consentito di continuare a svolgere la sua attività illegale danneggiando un bene che appartiene a tutti. Niente in comune fra le due situazioni. L’unica cosa in comune è che entrambi danneggiate persone innocenti rovinando un bene comune, lui il mare e tu la strada e in questo non trovo giustificazioni per nessuno dei due.

      "Mi piace"

      • ha ragione da vendere (o da regalare, non ricordo come si dice) ma dove abitavo, fuori Mondragone, posto davvero terrificante per ciò che riguarda le cattive abitudini di questi indesiderati “ospiti” non ho mai, MAI visto quei signori di Casapound impedire a spacciatori agguerriti con la mala alle spalle di vendere eroina e cocaina.
        io non sto difendendo questi magliari(il magliaro è un mestiere in cui si compra abbigliamento e varie a poco e lo si rivende a poco e un po’), semplicemente schifo gente che se la prende con chi non si difende e non oserebbe mai rischiare il culo a Torre di Pescopagano, ad esempio
        per impedire che vadano sulle spiagge con merce da vendere basterebbe che la gente non comprasse, ma chi rinuncerebbe ad un affare?

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...