SALVATE…

salvate
1980 salvate l’albero

1990 salvate la foresta pluviale

2000 salvate l’orso polare

2010 salvate l’euro

2013 salvate la Grecia

2015 salvate i profughi

2020 si salvi chi può

barbara

Annunci

    • Difficile dirlo. Io credo che mi terrebbe in vita fino all’ultimo la curiosità di vedere cosa succede dopo, ma in realtà nessuno può sapere come si comporterebbe in una situazione ipotetica (se c’ero io quel pallone era già andato in porta cinquanta volte). Penso comunque che se la morte è in ogni caso certa, e preceduta da inenarrabili sofferenze (i nazisti mi prendono e mi tortureranno per farmi dire dove sono nascosti i partigiani e alla fine, che parli o che non parli, mi uccideranno in ogni caso), prevenire tutto questo, se se ne ha la possibilità, non è né forte né debole, né coraggioso né vigliacco, ma semplicemente la cosa più ragionevole – oltre che utile alle persone che potrei tradire – da fare.

      Mi piace

  1. Cercare di vivere in maniera migliore possibile facendo scelte adeguate…
    Ma siamo condizionati dalle azioni di altre persone . Così anche da chi è alla guida nelle politiche.che sono stati scelti dalle persone. Non ci resta di sperare che riusciremo a salvarci…ma raggiungere questo scopo non bisogna essere passivi , lottare come è
    sempre successo…sperando che non sia vano.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...