AVVISO AI NAVIGANTI

Io sono una persona vomitevole, sappiatelo e regolatevi. (Il motivo? Ho “vomitato merda e insulti sull’eroe Sharon”) E sono anche “una persona incivile che sa solo farneticare e insultare”, come ha aggiunto, in segno di solidarietà, qualcuno che sette anni fa mi aveva accusata di essere “piena di odio e di rabbia accumulate, e anche maleducata” (si noti in particolare lo splendido “accumulate”, da parte di una persona che fino a un minuto prima ignorava persino la mia esistenza). Sappiate anche questo. Niente di cui sorprendersi, d’altronde: sta scritto già nella Bibbia, da migliaia di anni, Disse allora il Signore Dio al serpente: «[…] Porrò odio fra te e la donna» (Genesi, 3,14-15).

barbara

  1. Fuori tema ma non poi tanto: https://www.corriere.it/opinioni/18_novembre_14/non-c-tempo-perdere-asia-bibi-ancora-rischio-3395ec90-e83c-11e8-b8c4-2c4605eeaada.shtml

    Lo segnalo prima di tutto perché anche sul Corriere si può trovare roba commestibile. E questo è raro, ma non unico. Unico è invece che non ci sia cerchiobottismo: una regola ferrea del Corriere è che un editoriale non possa parlare di islam senza controbilanciare con la cattiveria degli ebrei o almeno di noi occidentali. Si tratta di grave infrazione, per cui prevedo il licenziamento di Battista, o almeno l’obbligo di scrivere 20 articoli contro Israele (cerchiobottismo retroattivo).
    C’è però un’altra ipotesi: che si tratti di costituzione di benemerenze preventive, in caso di linciaggio di Asia.

    Piace a 1 persona

    • Grazie. Battista comunque, tranne qualche occasionale sbandata, mi sembra che si faccia sentire abbastanza spesso. Dico mi sembra perché da quando sono in pensione – non ho idea se ci sia un nesso – ho smesso di leggere il giornale, anche se qualcosa in giro mi capita comunque di vederla. Quando ad Asia Bibi, la mia impressione è che sia stata semplicemente svenduta per non irritare quelle brave persone che ci pagano la pensione, che se si incazzano poi magari non ce la pagano più.

      Piace a 1 persona

  2. Io mi sono sentito dire circa le stesse cose quando ho detto cosa penso di certi personaggi molto meno noti (specie quando ne ho parlato). Tipo un geometra che ricorda un insetto che si è dimenticato di essere un comico.
    Ma tu, il serpente hai almeno cercato di schiacciarlo?

    "Mi piace"

    • Io, istintivamente (sono figlia del sottoproletariato urbano, e si vede) alle provocazioni reagisco; le merde invece le scavalco, perché mi dà fastidio avere le suole imbrattate e scivolose.
      La differenza è che il geometra è amato da molti, per qualcuno è addirittura un mito, ma non è un santino; Sharon lo è, Rabin lo è, la Fallaci lo è. E io sono allergica ai santini.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...