MAMME SOTTO TIRO

barbara

Annunci

  1. Lo penso anche io.
    Ma vi è ..lo storico..loro lottare per l’ esistenza..
    Millenni, secoli..che subiscono, hanno subito di tutto, l’ impensabile con un’ accanimento
    inaudito òer il solo..essere ebreo…
    In questo di per dettato da comportamenti bestiali, a tutto questo vi sono tante altre
    appendici sempre cariche nell’ intento di colpirli .
    L’ inciviltà regna ancora…la vera è molto lontana da arrivare, solo un pò di millenni fà eravamo all’ età della pietra.
    Anche attualmente…salvo poche realtà, non sempre la loro esistenza sia nella norma..
    come il normale vivere .Sanno, un qualcosa così all’ improvviso possa interferire dalle
    semplici battute,,a fatti molto gravi ed importanti. L’ ignoranza, cattiveria..fino a termino
    molto piu’ gravi possono essere in agguato. Per noi..impensabile, ma qui…nella civile…
    Europa sono stati costretti a dovere trovare rifugio in Israele. Non è..solo un certo timore..ma la loro vita può essere avvertita anche molto minata.
    Ben presto, fin da piccoli conoscono il loro dovere lottare per la vita.
    E anche adesso anche nel loro Stato non è terminata .Inaudito !
    Non ci si può abituare. E..tutto questo è ben chiaro, ma non trova qui in occidente
    una seria partecipazione, solidarietà verso il popolo ebraico che non trova una fine
    essendo diventata una cosa incancrenita e in questo un ruolo importante lo ha
    l’ occidente. Il mondo arabo..sembra distaccato in gran parte rispetto a diversi anni fà
    ..l’ Iran..è presente anche lì in Palestina dando aiuti ai terroristi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...