1. Le armi non sono giocattoli, materiale ludico che …i normali bambini..trascorrono il
    loro tempo dividendolo con i compagni, amici.
    No…loro vengono educati nel coltivare l’ odio, se hanno giocattoli sono quasi uguali ad armi vere, Crescendo le armi sono vere, vengono istruiti al loro uso che si accompagna ad altre manifestazioni..che dopo qualche hanno si trasformeranno da
    apprendisti terroristi a quelli veri , pronti a tutto…pur di ledere, uccidere ..l’ eterno popolo vicino..gli Israeliani..ebrei/sionisti.
    Infanzia violata…di questi bambini ! I colpevoli..diversi, da cominciare dai genitori..parenti che li amano così tanto da circondarli di armi, anche fotografandoli
    ..chissà..forse sperando..che in futuro potrebbe..essere eroe…così come appellano
    ..da quelle parti…chi nuoce ad Israele…in tutte le forme di terrorismo.
    Fingeranno…ma come si può essere felici…per la morte di un figlio avvenuta in uno
    tdei tanti episodi di terrorismo…
    Donna..madre che hai sentito crescere, muoversi dentro il tuo ventre come puoi vivere , convivere con simile dolore. Forse molti animali avrebbero altri comportamenti
    tutelando, proteggiendo la vita dei loro ..figli.
    Per me..siete un popolo spregevole, che vive assorbendo assurde energie cibandovi del
    vostro odio…per il popolo vicino…un guerreggiare che credo non siano esistiti altri popoli…genti di tante barbarie che possano avervi eguagliato nel tempo…
    Avete mai pensato..a cosa porta tutto questo..!
    Non ci è dato sapere se..vi sono..delle condanne. Quasi niente..è emerso nemmeno
    quando avete avuto occasioni di esporre in maniera critica l’ assurda vostra esistenza
    bloccata in un sistema di contunuo stato di guerra..non una battaglia versa e propia..con
    vincitori e vinti..ma come uno stillicidio..piu’ o meno sostanzioso del vostro terorismo.
    E..i bambini che dovrebbero essere protetti…come fanno gli animali..voi li portate in
    giro esponendoli in tanti pericoli…piu’ o meno obbligati…dai vostri capi con il loro
    esercito..si fà scudo con loro, di voi.
    Pensare quanto avete perso, continuate con il vostro stallo senza progresso, conoscenze vivendo di stipendi provenienti dall’ occidente…dopo sostanziosa scrematura da parte dei vostri capi..vostri aguzzini .
    Siete un popolo burattino che agisce per mano dei vostri capi..Hamas..che sono poi
    alla mercè dell’ Iran…
    E..se siete ancora..in semilibertà dovete ringraziare , essere grati ad Israele…non ci
    avete mai pensato…in quali situazioni vi sareste trovati a vivere…la fantasia ha tante
    fonti che potrebbero trasformarsi in realtà.
    E…tornando ai vostri figli…bisognerebbe che ascoltaste..conoscesse le parole di Golda
    riguardo al vostro amore figliale…Voi…ed Israele..
    LA PACE ARRIVERA’ QUANDO GLI ARABI AMERANNO I LORO BAMBINI PIU’ DI
    QUANTO ODINO NOI:
    E…ricordate, credo, affermo che siete piu’ amati dagli israeliani che dai consanguinei
    vostri capi..
    Gli..ebrei..sionisti..se..e quando combattono arrivati a questo per essere tanto e più
    volte colpiti dai vostri..capi Hamas..che voi seguite..non si sà in che misura costretti….
    cercano di non colpire voi..i civili..se..accade così è…le vostre abitazioni..sono sopra
    a dei locali dove..loro..nascondono armi, sempre loro si fanno..faranno sempre scudo..
    di voi..tutte le età vanno bene..i bambini devono essere i preferiti…in eventuali decessi
    loro sono i migliori..quotati ..in quanto scuotono..i teneri animi degli occidentali. Certamente non i vostri.
    Le ultime risposte..israeliane..come sempre mirate e qui sono eccezionali..mirano ad
    eliminare..gli Hamas, sono riusciti ad eliminare..2 capi, come volevano,
    Gli Hamas…hanno subito chiesto..la tregua..Stop!
    Non per voi..che sarete se occorre ancora…i loro scudi umani.
    Tutto questo..è la parte macabra del tragico..mellifluo …anche approfittatore di voi
    …che siete le comparse di queste assurde rappresentazioni di orrendo teatro…
    Un basta deve venire da voi..dopo tanti orrori provocati in maniera assurda..e in
    parte subiti anche da voi…sperando così che abbiate raggiunta una certa maturità che
    in seguito..dovrebbe portavi verso ad un’ abita”…per noi,,” democrazia..civiltà.

    "Mi piace"

    • Lasciamo stare la sciagura dell’ambiente che circonda il bambino, e i vestiti ridicoli che gli lasciano, o gli fanno indossare. Quel bambino ha un aspetto veramente malatissimo, sembra quantomeno anoressico, peserà metà di un normale coetaneo. Le occhiaie fanno impressione, sembra uno zombie. Bambini sono stati strappati alle famiglie per molto, molto, molto meno.
      Visto che è passato più di un anno, mi chiedo se sia ancora vivo.

      "Mi piace"

      • E’ quello che ho pensato io, fa pensare a un tubercolotico, o a uno appena uscito dalla chemio, sfinito, distrutto. e decisamente poco in pace con se stesso.
        Poi mettici questa, che siccome al bambino da piccolo piaceva il colore rosa, ha capito che lui si sentiva femmina e infatti – mattùpenzampo’ – lui è cresciuto sentendosi femmina

        "Mi piace"

      • Ho studiato. Nel senso che ho cercato qualcosa su questo povero mostriciattolo.
        Una cosa tremenda. Hanno cominciato a metterlo in passerella, conciato così o peggio, a sette anni, ma lo vestivano da puttanella già a partire dai tre anni. E’ finito perfino a fare spettacolini nei club gay di NY, dove la clientela gli infilava nelle mutande i biglietti di dollari delle mance. Insomma, come succede nei topless bar, dove però se si scopre che la spogliarellista ha diciassette anni e undici mesi, il proprietario del locale lo mettono in galera senza passare dal via. Ovviamente trattandosi di un fenomeno da baraccone, ma di proprietà della cricca dei culattoni (spero che WP mi passi il commento), va tutto bene. Quando questa cosa ha suscitato un certo scalpore, la mamma si è precipitata a dare dell’omofobo retrogado bigotto a chiunque criticasse.
        Ovviamente non è l’unico, ci sono altri bambini, e bambine, conciati così, anche se non di aspetto così prossimo alla morte – questo pare un disegno di Egon Schiele, pare.
        Mi sta venendo un po’ lungo perché sono veramente fuori di me, continuo in un altro commento.

        "Mi piace"

      • Continua.
        L’Occidente, se continua così, è destinato a morire, e neanche tanto tardi; questa è veramente una cultura di morte, dove i bambini sono le vittime sacrificali del Moloch della modernità. Penso a questo, ma anche all’aborto tardivo, perfino dopo il parto, cioè tecnicamente l’infanticidio, ora ufficialmente proposto dai Governatori “democratici” degli Stati per ora di Virginia e New York. E ovviamente alla GPA, o utero in affitto, dove si sfruttano le ragazze povere per produrre il giocattolo alle coppie di ricchissimi froci – siamo attorno ai centomila dollari! – progettato per essere un orfano di mamma, anzi di di mamme perché, per rendere impossibile la ricerca delle radici, si produce con l’uovo di una anonima dentro l’utero di un’altra.
        E poi ancora l’ “eutanasia” non consensuale per i bambini Unlebenswerten di Olanda e Belgio, per ora.
        E poi ancora l’Associazione dei pediatri americani che propone di castrare subito i bambini piccoli che, secondo loro, sono “transgender”, cioè magari gli piace giocare con le bambole, e iniziare a riempirli di ormoni prima della pubertà per eendere il processo irreversibile.
        Quanto al piccolo mostriciattolo di cui sopra, sul fatto che sia omosessuale, spontaneo o indotto non fa differenza, ad indignarmi non è tanto l’ omo, quanto il sessuale: è evidente che l’obiettivo è quello di farlo considerare un oggetto di desiderio sessuale, ed infatti sarebbe altrettanto grave se fosse una bambina. Parliamo di prepuberi consegnati gioiosamente dalle mamme e dai papà (spesso però assenti) allo stupro.
        Voglio dire che il giovane Desmond non è vestito da bambina, come quello di Valencia che hai mostrato nel tuo video, e di cui ho visto solo il primo paio di minuti, ma da puttana.

        "Mi piace"

      • Concludo, visto che ho parlato di aborto tardivo, parlando di un film bello ma terribile, che ho visto qualche giorno fa, si chiama “Gosnell”. Questo:
        http://gosnellmovie.com/
        Una cosa tremenda, ovviamente non risulta che sia stato distribuito da noi nelle sale: in America ci sono voluti tre anni ed un ricco crowdfunding per permetterlo. E’ una storia vera, il dott. Gosnell è stato condannato a tre ergastoli ed ha rinunciato all’appello perché altrimenti la procura avrebbe chiesto la pena di morte. Con la nuova legge avrebbe potuto continuare tranquillamente ad esercitare.
        Si trova comunque in rete.
        Viene voglia di prendere il mitra.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...